Comunicati

11-05-2017

1ª Giornata Nazionale dei Beni Comuni di Italia Nostra

Il 13 e 14 maggio 2017 Italia Nostra lancia la prima “Giornata nazionale dei Beni Comuni” con iniziative in tutto il Paese che coinvolgeranno direttamente i cittadini per sensibilizzarli sull’importanza di tutelare il nostro patrimonio culturale e paesaggistico.

Monumenti, palazzi, chiese, musei, cimiteri, grotte, aree archeologiche, borghi, ma anche parchi, aree verdi, orti sociali, aree umide, aree marine protette, interi paesaggi segnalati dalla capillare rete di sezioni locali dell’Associazione perché in degrado, abbandono o pericolo, saranno al centro di azioni di tutela, pulizia, recupero e valorizzazione in cui la popolazione locale sarà coinvolta in prima persona. Obiettivo di questa nuova iniziativa di Italia Nostra è la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e degli organi di informazione sul ruolo strategico che i beni comuni ricoprono per la crescita sociale, culturale ed economica del nostro Paese.

Dopo il tragico terremoto del Centro Italia, che ha colpito duramente anche monumenti storici e identitari, è emerso in modo evidente il dolore per la loro perdita, il valore affettivo e il legame che le popolazioni hanno nei confronti di questi beni considerati, ingiustamente, patrimonio culturale minore.

Così, dopo il successo della Lista Rossa, che continua a raccogliere e aggiornare l’elenco dei beni in pericolo in tutto il Paese, l’Associazione ha deciso di lanciare una nuova iniziativa per attirare l’attenzione di cittadini, istituzioni e amministrazioni sull’importanza del nostro patrimonio culturale e paesaggistico individuando nel loro territorio un “bene comune” – inteso come patrimonio “condiviso della Nazione” – e metterlo al centro di iniziative di sensibilizzazione e valorizzazione.

L’impegno di Italia Nostra nella tutela del patrimonio culturale, storico, paesaggistico e naturale del nostro Paese, continua dunque, dopo oltre 60 anni, e deve essere costantemente messo in atto a causa del grave stato di abbandono in cui numerosissimi Beni Culturali versano ancora oggi.

GIORNATA NAZIONALE BENI COMUNI – elenco dei beni scelti e delle azioni proposte

  • ALBA – Cappella campestre di S. Pietro apostolo – Mombarcaro (CN)
  • ALESSANDRIA – Cimitero Monumentale di Alessandria
  • ALTO TIRRENO COSENTINO – Le grotte carsiche di Praia a Mare: dall’abbandono alla valorizzazione
  • ANCONA – Santa Maria di Portonovo (bene gestito da Italia Nostra)
  • ANCONA – Focus Parchi: “La politica dei Parchi e per i Parchi” (incontro dell’11 maggio)
  • ANDRIA – Chiesa rupestre di Santa Croce ai Lagnoni
  • ARCIPELAGO TOSCANO – Una nuova “Limonaia” a Pianosa
  • ARCIPELAGO TOSCANO e MEDIO VALDARNO – I Medici: ritratti, ville e altri itinerari medicei in Toscana (eventi del 12 e 19 maggio)
  • AUGUSTA – Megara Hyblaea
  • BOLZANO – Focus Parchi: il Parco naturale Tre Cime a Dobbiaco
  • BRA e FOSSANO – Ospedale Neuropsichiatrico Provinciale di Racconigi (Cuneo)
  • BRINDISI – Visita guidata alle vasche limarie
  • CALTANISSETTA – Parco Archeologico di Sabucina
  • CAMPOBASSO – Colle Ricciuto in Agro di Duronia
  • CANOSA – Ipogeo Moutrisi – Rossignoli, Terme Lomuscio e Tempio Giove Toro
  • CASABONA – Geosito della Zinga
  • CASERTA – Chiesa di San Rufo Martire e Abbazia benedettina di San Pietro ad Montes – Piedimonte di Casolla
  • CATANIA – Giardini storici di Catania
  • CAVA DEI TIRRENI – Ripristino dell’ex manifattura dei tabacchi denominato Conservatorio di S. Maria del Rifugio
  • CHIETI e PESCARA – Palazzo Sirena
  • CIAMPINO – Collegio del Sacro Cuore di Gesù
  • CROTONE – Baluardo di Don Pedro con gli stemmi e baluardo San Giacomo con orto botanico (gestito da I.N.) del castello-fortezza di Carlo V
  • GARGANO – Focus Parchi: Il Parco nazionale del Gargano
  • FAENZA – Galleria d’Arte Moderna
  • FIORENZUOLA E VALDARDA – Centro storico di Cortemaggiore
  • FORLÌ – L’Arena Forlivese: i luoghi dello spettacolo come bene comune
  • L’AQUILA – L’area umida del Lago di Vetoio: prospettive di conservazione e valorizzazione
  • LA SPEZIA – Palmaria, Isola Parco
  • LATINA – Borgo di Fogliano
  • LENTINI – Palazzo Beneventano
  • MACERATA – Le fonti storiche di Macerata
  • MANTOVA – Chiesa Monumentale di San Maurizio a Mantova
  • MEDIO BASSO VICENTINO – Apertura straordinaria della Sala della Musica di Villa Negri De Salvi ad Albettone (VI)
  • MEDIO VALDARNO e ARCIPELAGO TOSCANO – I Medici: ritratti, ville e altri itinerari medicei in Toscana (eventi del 12 e 19 maggio)
  • MELILLI – Chiesa dello Spirito Santo, sita nel centro storico del Comune ibleo
  • MESSAPIA OSTUNI – Chiostro dell’Annunziata
  • MESSINA – Fontana dei Cavallucci
  • MILAZZO – Villa e giardino di Villa Vaccarino
  • NAPOLI – Il paesaggio e la linea di costa: Il caso di Bagnoli
  • NOVARA e VERBANO CUSIO OSSOLA – Le ville Cavallini e Palazzola beni comuni da salvare
  • PACECO – Parco Baiata
  • PALERMO – Villa Giulia e chiesa di S. Giovanni all’Origlione
  • PENNE – Il centro storico di Penne
  • POTENZA – Inaugurazione dell’Orto sociale a Tricarico
  • PIAZZA ARMERINA – Chiese del centro storico
  • PISA – Chiesa e Convento di San Francesco
  • REGGIO CALABRIA – Focus Parchi: I parchi naturalistici della città metropolitana di Reggio Calabria
  • ROMA – Focus Parchi: Parco Appia Antica (Appia Day)
  • ROMA – Villa Borghese – incontro pubblico
  • ROVIGO – Focus Parchi: Delta del Po, un tesoro da salvare
  • SALERNO – Chiesa di San Filippo Neri e Parco delle Sorgenti Pontecagnano Faiano
  • SASSARI – Valorizzazione dei tesori naturalistici e archeologici della vallata di Bega, presso il comune di Bonnanaro
  • SALENTO OVEST – Focus Parchi: Area Marina Protetta Porto Cesareo
  • SCIACCA – Biblioteca Comunale Monsignor Cassar
  • SIRACUSA – La Chiesa del Collegio dei Gesuiti
  • SORRENTINA – La penisola Sorrentina e il piano casa Campania
  • SUD SALENTO – Il Castello dei Castriota di Parabita e la chiesa rurale di Sant’Angelo
  • TIGULLIO – Il Paesaggio del Tigullio
  • TRAPANI – Chiesa della Epifania e attiguo Convento ed Eritrine
  • TRENTO – Focus Parchi: Scopi e funzioni delle aree protette (convegno di studi del 5 maggio)
  • TORINO – Cavallerizza Reale di Torino
  • UDINE – Villa Savorgnan e il suo territorio nel borgo di Flambro
  • VALMARECCHIA – Orti Aperti di maggio
  • VASTO – Parco Archeologico del Quadrilatero, Borgo Monteodorisio, Acquedotto e Cisterne romane
  • VENEZIA – La platea marciana dell’umanità: passeggiata in piazza San Marco
  • VERBANO CUSIO OSSOLA e NOVARA- Le ville Cavallini e Palazzola beni comuni da salvare
  • VERCELLI – La tenuta di Cavour a Leri (Comune di Trino)
  • VERONA – Il Ponte Visconteo di Valeggio sul Mincio
  • VITTORIA – Palazzi Liberty
  • VULTURE ALTO BRADANO – Focus Parchi: Parco dell’Appennino Lucano

Vai agli eventi del 13 maggio clicca qui

Vai agli eventi del 14 maggio clicca qui

Per scaricare tutti i materiali o singole cartelle con comunicati, foto, locandine:

https://www.dropbox.com/sh/0zkdnxn6va6y1na/AACB68nxVZ2SZJF-_PTxfmJta?dl=0

 

Italia Nostra, ufficio stampa | Maria Grazia Vernuccio cell. 335.1282864 | mariagrazia.vernuccio@gmail.com     

 

Commenti

Commenti chiusi

Italia Nostra Onlus