News dal territorio

07-06-2017

Italia Nostra a Muro Lucano per “Valorizzando”

Seduti sugli scalini della statua di San Gerardo” nero” (quello “bianco”, di marmo è a poca distanza ) nella piazzetta del Castello e della Cattedrale di Muro Lucano chiedo a Graziana, quattro anni,di raccontarmi la storia delle regina Giovanna,assassinata nel 1555. Graziana si schermisce indicando il fratello Francesco che non si fa pregare e racconta nei dettagli. Dettagli che nei tre giorni della manifestazione “Valorizzando” ha potuto assimilare assistendo alle rappresentazioni della vita della sovrana, qui, ogni sera, nella piazzetta in cui ci troviamo. In questi tre giorni, 2, 3 e 4 scorsi, a Muro si sono susseguiti eventi tutti molto suggestivi, organizzati da associazioni locali fra le quali “Un Muro contro il petrolio”, che intendono tutelare il proprio territorio adoperandosi in positivo per valorizzarlo in tutti i suoi numerosi aspetti, appunto, e per tutelare il bene più prezioso da queste parti, l’acqua. A questo scopo Carmine Sarcinella, presidente di Un Muro contro il petrolio nonché socio di Italia Nostra, insieme con i sindaci della zona, ha promosso l’istituzione del Santuario dell’acqua. Quando vado per boschi, qui a Muro come a Castelgrande ed a Pescopagano, luoghi legati alla mia giovinezza, assaporo con dolcezza la frescura regalata dall’acqua che scorre in superficie o a poca profondità sotto di me. D’altra parte non è un caso se nel percorso delle ripe, a Muro, alimentati dall’impetuoso torrente Rescio, anticamente funzionavano più di dieci mulini ad acqua,oggi purtroppo ruderi che pur tuttavia rendono magico il percorso,vigilato con periodici passaggi da una cicogna nera che ha scelto questo luogo per riprodursi o solo, per adesso, per alimentarsi .Il percorso, i ponti che attraversano il Rescio, sono stati ripuliti e resi percorribili dagli stessi volontari che hanno ideato ed  animato le tre giornate. La sezione del Vulture Alto Bradano ha inteso visitare di nuovo Muro in questi giorni, anche per  dare caloroso riconoscimento all’opera di quanti disinteressatamente si dedicano,a Muro come in tutta la Basilicata,alla salvaguardia dei Beni della nostra amata Terra.

Vitantonio Iacoviello – Presidente sezione Vulture Alto Bradano di Italia Nostra

*art. pubblicato sulla Gazzetta del Mezzogiorno

Italia Nostra Onlus