News dal territorio

12-09-2017

Sud Salento: richiesta sospensione abbattimento dei pini a Galatone

Richiesta di sospensione dell’abbattimento dei pini in Viale XXIV Maggio a Galatone

In data odierna questa associazione è venuta a conoscenza che l’Amministrazione comunale di Galatone ha autorizzato l’abbattimento (operazioni in corso) degli alberi di pino presenti sul Viale XXIV Maggio. In considerazione che nel comune di Galatone,  secondo gli standard urbanistici (Piano Regolatore Generale 2007, oggi decaduto), manca il 94% del verde pubblico per abitante desta particolare scalpore la notizia che l’Amministrazione Comunale ha deciso l’abbattimento di decine di pini adulti che caratterizzano e qualificano una delle strade centrali del paese.

Ogni argomentazione relativa agli inconvenienti causati dalle radici dei pini sulle pavimentazioni stradali risultare a nostra parere  secondaria alla presa d’atto che si tratta di una delle ultime macchie di verde in un territorio urbano  spietatamente cementificato. Questi pini sono diventati un elemento ormai integrante del paesaggio urbano e di cui Galatone non può essere privata senza adeguate riflessioni.

Per questo motivo Italia Nostra chiede al Comune con la presente, inviata anche allo stesso Ente, di sospendere urgentemente i lavori, attivando una maggiore partecipazione alle scelte da adottare avviando una verifica del progetto e la ricerca di possibili soluzioni alternative, ciò indipendentemente dalla conformità o meno delle procedure adottate rispetto alle norme vigenti ed alla regolarità delle eventuali autorizzazioni e/o pareri rilasciati per l’intervento, delle quali –comunque – l’Associazione si riserva di verificarne la validità non appena avrà la disponibilità di visionare la relativa documentazione.

Marcello Seclì
Presidente della sezione Sud Salento        

 

 

Italia Nostra Onlus