Nazionale

14-06-2018

Arresti stadio Roma, la reazione di Italia Nostra: “Bloccare il progetto”

Italia Nostra pronta ad impugnare la futura delibera di approvazione della variante del Consiglio comunale.
Durissime le dichiarazioni del Presidente Nazionale di Italia Nostra, Oreste Rutigliano: “Eccepiremo due eccezioni di costituzionalità contro la vergognosa legge Madia che, perseguendo il fine sciagurato di depotenziare le soprintendenze perché mettono i bastoni tra le ruote agli affari graditi alla politica, ha consentito in conferenza dei servizi che la Soprintendenza di Roma, che ha sempre avuto una parola decisiva, perché il suo parere è obbligatorio e vincolante, non si esprimesse direttamente ma in modo mediato attraverso un funzionario della presidenza del Consiglio, che riunisce i pareri di tutti i ministeri interessati. Così il potere di dire no della Soprintendenza scompare. È l’episodio più indegno, senza un precedente in 70 anni di politica italiana, per rottamare la tutela”.

leggi tutto l’articolo su Roma.Repubblica.it (di Paolo Boccacci)

Commenti

Commenti chiusi

Italia Nostra Onlus