Nazionale

02-07-2018

Dona a Italia Nostra il tuo 5×1000!

L’importante risultato ottenuto da Italia Nostra per la salvaguardia e la rinascita dei Bagni di Petriolo è frutto anche delle donazioni del 5×1000 destinate alla nostra associazione: grazie ad esse, infatti, abbiamo potuto sostenere l’impegno costante della Sezione di Siena che da anni monitora l’evoluzione dei luoghi della sua area di competenza e ha individuato proprio in Petriolo la necessità di un intervento mirato.
Nel cuore della Toscana, oltre un ettaro di terreni sulle sponde del fiume Farma versava da tempo in condizioni di forte degrado e, con esso, calde sorgenti di acqua sulfurea, un impianto murario dell’inizio del Quattrocento con torri e porta, alcune vasche termali frequentate dalla famiglia Medici e da papa Enea Silvio Piccolomini, e strutture medievali di poco affioranti e recentemente riscoperte dagli archeologi.
Italia Nostra ha lavorato a lungo e di concerto con le amministrazioni, le associazioni locali e la SABAP di Siena, Grosseto e Arezzo per costituire le condizioni per la riqualificazione dei Bagni,  sostenuta dal finanziamento di UnipolSai, impresa proprietaria dell’area: la compagnia assicurativa investirà 4 milioni di Euro in un grande progetto di restauro e valorizzazione il cui primo lotto è in fase di avviamento.
Così, un luogo meraviglioso potrà essere recuperato e valorizzato, in un felice passaggio dalla Lista Rossa dell’#ItaliadaSalvare al nucleo dell’#ItaliadaScoprire.
Vuoi conoscere meglio il complesso di Petriolo e le attività finora condotte?
Abbiamo dedicato al progetto il n. 497 del nostro Bollettino, puoi scaricarlo gratuitamente qui.

Quanti luoghi come Petriolo possono essere salvati?
Donare il 5 per mille a Italia Nostra non ti costa nulla e significa tantissimo per il nostro patrimonio storico e naturale.
Scopri qui come aiutarci!

Il 5 per mille ti permette di indirizzare una quota dell’imposta dovuta allo Stato verso le organizzazioni non lucrative come Italia Nostra. Semplicemente inserendo il codice fiscale di Italia Nostra nell’apposito spazio del CUD, sul modello 730 o Unico, si può destinare il 5 per mille. Basta firmare nel riquadro dedicato alle Associazioni -“Sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni riconosciute” – e scrivere il codice fiscale: 80078410588

Anche coloro che non sono tenuti a presentare il modello 730 o l’Unico 0 Persone Fisiche, possono destinare il 5 per mille delle proprie tasse a Italia Nostra. Nel CUD, che riceveranno dal proprio datore di lavoro, è prevista una scheda aggiuntiva per la scelta della destinazione del 5 per mille dell’IRPEF. Con una semplice firma e senza alcun costo contribuisci al finanziamento delle attività di Italia Nostra!

APPROFONDIMENTI UTILI

Dove inserire il codice fiscale di Italia Nostra nel mod. 730

Dove inserire il codice fiscale di Italia Nostra nel CUD

Dove inserire il codice fiscale di Italia Nostra nel modello Unico Persone Fisiche

Commenti

Commenti chiusi

Italia Nostra Onlus