News dal territorio

21-12-2017

Schede di Italia Nostra Alba nell’ambito del progetto “La Rimembranza della grande guerra nel Cuneese: censimento di parchi, viali e toponimi in provincia di Cuneo”

Dal 2015 è in corso un’importante iniziativa su ampia scala territoriale, intrapresa da un “Coordinamento 100+70” con l’adesione di enti pubblici (Soprintendenza statale alle Belle Arti ed al Paesaggio MIBACT, Ordine dei Dottori agronomi e forestali della provincia di Cuneo, Comune di Cavallermaggiore ed altri organismi), che ha sede operativa nella Biblioteca civica di Cavallermaggiore. Si tratta del progetto “La Rimembranza della grande guerra nel Cuneese: censimento di parchi, viali e toponimi in provincia di Cuneo”.

Facendo seguito all’adesione di questa Associazione a tale progetto, espressa già nel 2016 e confermata durante quest’anno, un gruppo di Soci di “Italia Nostra”, delegato a tal fine, tra novembre e dicembre 2017 ha portato a termine il proprio compito. Pertanto, dopo aver constatato quanto risultava già schedato nelle Langhe e nel Roero dal suddetto Coordinamento, dapprima ha proceduto ad accertare se vi fossero eventuali mancanze rilevabili nella zona. In tal senso, evidenziando alcune testimonianze non ancora schedate, in seguito ha provveduto a documentare quanto in effetti risultava meritevole di essere opportunamente segnalato.

Quindi, al termine di tale operazione, sono state redatte sette schede predisposte  per altrettanti parchi o viali della Rimembranza da includere nel censimento già attuato, da aggiungere a quelle che erano state approntate (complessivamente 81 nella provincia cuneese fino al 2016). Si tratta di testimonianze rilevate a: Alba, Corneliano d’Alba, Cortemilia, Magliano Alfieri, Monteu Roero, Serravalle Langhe, Sinio. Oltre alle schede in questione, sono state realizzate relative immagini fotografiche dei siti.

Questa documentazione, dopo preventiva disamina, dovrà essere inclusa nel volume dedicato al censimento, in preparazione per essere edito nel 2018. Pertanto l’adesione e la collaborazione effettiva della Sezione albese di “Italia Nostra” saranno notificate in tale opera editoriale.

Italia Nostra Onlus