News dal territorio

30-10-2017

Adesione e successo a Lentini in occasione della Giornata Nazionale del Trekking Urbano

La carica dei quattro comuni siciliani si è messa in cammino per festeggiare la XIV Giornata Nazionale del Trekking Urbano. Lentini, Buccheri, Catania e Palermo sono stati i comuni della Sicilia ad aver proposto itinerari liberi e guidati alla scoperta di quartieri, monumenti, contrade e siti d’interesse storico-artistico. La prima delle quattro città su citate, Lentini, ha visto una delle nostre sezioni locali più attive, spendersi sul territorio, affiancandosi alle associazioni Pro Loco e “Talè”, nell’intento di sfoderare e mettere a conoscenza aneddoti, memorie e racconti ai partecipanti, cittadini e forestieri. Ritmo lento, mattina soleggiata e luoghi della cultura aperti, con l’ausilio della preparazione dei soci, hanno reso la data in programma un successo inevitabile,che, quest’anno, si è svolto in contemporanea in ben 62 città del Bel Paese.

Le tappe del percorso, promosso dall’organizzazione “aprifila” di Siena, ha avuto come tema di questa edizione “misteri, leggende e apparizioni” di
cui, città come quella leontina, con oltre tremila anni di storie al suo seguito ne è ampiamente contaminata.

L’itinerario di Lentini, con partenza da p.zza Umberto I (storica sede della Pro Loco), si è snodato per le vie Roma, p.zza Cavour, via Paradiso, salita Puccetti, via San Francesco d’Assisi, p.zza Oberdan, via Regina Margherita, via Flavio Gioia, via Tirone, via Bricinna, via Settembrini, p.zza Umberto I, con oltre mezzo migliaio di unità di affluenza.

Le tappe che hanno scandito il percorso per i quartieri storici sono state: Chiesa “della Fontana”, Carcere romano dei SS.MM. Alfio, Filadelfo e Cirino, Palazzo Beneventano, Chiesa dell’Immacolata, Chiesa “della Campana”, Castrum Vetus – Castellaccio.

La XIV Giornata Nazionale del Trekking Urbano rientra tra gli eventi dell’anno internazionale del turismo sostenibile per lo sviluppo, promosso dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite.

credits photo Anna Maria Deni, Gabriella Roccaforte

Si ringraziano i soci: Cristina Pulvirenti, Federica Tiralongo, Anastasia Pignatello, Maurizio Dicannavo, Rosanna Bombaci, Emilia Ossino.

Italia Nostra Onlus