Italia Nostra

Data: 26 Ottobre 2018

La comunicazione dei Ministri Toninelli e Bonisoli e la censura dei commenti di Italia Nostra dai loro profili di facebook

I ministri Toninelli e Bonisoli, ieri, hanno postato il seguente messaggio sul loro profilo personale di FB: «Al lavoro oggi al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con i colleghi Alberto Bonisoli e Sergio Costa per risolvere il dossier Grandi navi a Venezia, in sinergia con il territorio e le autorità locali. Garantiremo piena tutela ambientale, culturale e paesaggistica alla laguna, mantenendo Venezia quale primario polo crocieristico italiano.»

https://www.facebook.com/danilotoninelli.m5s/photos/a.478166015654834/1195301237274638/?type=3&theater

 

La Sezione di Italia Nostra Venezia ha prontamente risposto con il seguente post: «Ricordiamo ai ministri che la prima legge speciale dichiara la salvaguardia di Venezia e la sua Laguna “problema di preminente interesse nazionale”. Non la croceristica e nemmeno la sicurezza idraulica del Padovano. Per quest’ultimo problema si possono trovare soluzioni a monte e non a valle (come sarebbe l’idrovia) scaricando fanghi e veleni in Laguna e imbonendola. L’idrovia è la fine della laguna. Così come lo sono tutti i progetti di sviluppo della croceristica, che invece deve essere compatibile. Il Movimento 5 Stelle si pone in totale, prona continuità con i governi precedenti, nonostante l’impegno formale preso dai candidati poi eletti da noi veneziani. Ecco l’impegno tradito: https://www.italianostravenezia.org/2018/03/02/il-futuro-di-venezia-risposte-al-nostro-appello-dei-candidati-elezioni-2018/»


Dopo poco però, il post di Italia Nostra è sparito dai commenti, tant’è che un’attivista ha postato uno screenshot del post rimosso, chiedendo se per caso qualcuno stesse filtrando i commenti. Un tempo si sarebbe potuto interloquire con un portavoce reale e non virtuale e quindi Italia Nostra è costretta a sollevare la questione sui media tradizionali.

Questo episodio apparentemente insignificante, si aggiunge alla già scarsa trasparenza nelle scelte di governo e l’inesistente partecipazione dei veneziani alle decisioni strategiche sul destino della loro città. Non si può che essere amareggiati ricordando le promesse elettorali dei 5 Stelle.

 

ITALIA NOSTRA

 

Ufficio stampa

Flavia Corsano

335-53344767

ufficiostampa@italianostra.org

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra