Foto del giorno

Data: 3 Dicembre 2020

Report SNPA-ISPRA sulla qualità dell’aria in Italia con un dossier sul periodo del lockdown

Stato e il trend della qualità dell’aria in Italia nel periodo 2009-2019 ora in un report.

Nel 2019 si sono verificati superamenti del valore limite giornaliero del PM10 in diverse regioni del Paese. Sussistono anche superamenti del valore limite annuale dell’NO2 ed è confermato il mancato rispetto dell’obiettivo a lungo termine per l’ozono esteso a tutto il territorio nazionale. Significative riduzioni delle concentrazioni di PM10, PM2,5 e NO2 sono state osservate nel decennio esaminato. Una serie di approfondimenti tematici monografici completa la rassegna compreso un capitolo tutto dedicato al periodo del lockdown.

PARTE-INIZIALE-STATO-E-TREND

APPROFONDIMENTI

QUALITA-DELLARIA-E-LOCKDOWN

Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy