Italia Nostra

Data: 5 Aprile 2013

Ancona, 6 aprile: raccolta firme per pdl popolare “Stop al consumo di territorio”

Siamo agli ultimi giorni utili per la raccolta di firme per la proposta di legge regionale di iniziativa popolare promossa dal FORUM PAESAGGIO MARCHE, per la salvaguardia urbanistica ed il consumo ZERO di territorio marchigiano.

La proposta di legge è stata elaborata e presentata nel corso del 2012, preso atto dell’immobilismo delle forze politiche regionali e della necessità di affermare contenuti di tutela del territorio marchigiano, aggredito da pale eoliche e da distese di pannelli solari nei campi agricoli, nonché da progetti di nuova cementificazione come nel caso, a Loreto, della lottizzazione della ex fornace in località Pizzardeto. La proposta di legge di iniziativa popolare ha visto, fin dall’inizio, la piena condivisione da parte di Italia Nostra Onlus, sia per quanto riguarda gli obiettivi che i contenuti.

La Sezione di Ancona ha pertanto deciso di concludere il proprio impegno per tale importante iniziativa organizzando un tavolo di raccolta firme per domani SABATO 6 APRILE, dalle ore 16,30 alle ore 19,30 a PIAZZA ROMA, quando i nostri volontari saranno presenti tra i cittadini per raccogliere le ultime  e numerose adesioni, come è avvenuto nelle occasioni precedenti.

La proposta di legge di iniziativa popolare, una volta certificata la raccolta di oltre 5000 firme, potrà essere trasmessa alla Commissione consiliare competente e poi al Consiglio Regionale per essere discussa, confrontata con altre proposte e poi si spera approvata entro l’anno con i contenuti condivisi  da parte dei numerosi cittadini marchigiani che l’avranno sottoscritta. Italia Nostra Onlus dà pertanto appuntamento ai cittadini di Ancona per sabato pomeriggio a Piazza Roma per la firma dell’importante pèroposta di legge.

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra