Italia Nostra

Data: 13 Settembre 2023

#CARASTAZIONE, 30 settembre passeggiata lungo l’ex Ferrovia Piacenza-Bettola

FERROVIA PIACENZA-BETTOLA, segnalazione della sezione di Piacenza

Aperta nel 1933, questa linea ferroviaria venne chiusa nel 1967. Serviva i paesi di Podenzano, Grazzano Visconti, Vigolzone e Ponte dell’Olio, oltre ovviamente a Piacenza e Bettola. A semplice binario (tranne un breve tratto nei pressi di Piacenza), a scartamento ordinario di 1435 mm, si sviluppava per 31,7 km in sede propria e per 1,3 km su strada ma separata dal traffico. Era armata con rotaie da 36 kg/m, il raggio di curvatura era di almeno 300 metri, la pendenza massima del 20 per mille. La velocità massima di servizio era di 60 km/h con punte di 90 km/h.

La linea era elettrificata a corrente continua a 3000 V, alimentata da una sottostazione elettrica situata a Ponte dell’Olio. Equipaggiata con un sistema di blocco elettrico automatico a circuiti di binario di tipo Ericsson.

Tra le opere ingegneristiche e architettoniche di valore presenti lungo la linea si segnalano la rimessa locomotori “Barzolla” a Piacenza, il ponte tra Albarola e Ponte dell’Olio, la stazione e sottostazione di Ponte dell’Olio e la stazione di Bettola. Il tracciato è stato suddiviso tra proprietari privati e enti locali. Attualmente la sede fino a Podenzano è completamente smantellata e venduta a privati. Il Comune di Vigolzone ha realizzato una pista ciclopedonale sul vecchio sedime che passa nel suo territorio e che sta acquisendo. Già realizzata una pista ciclopedonale tra Maiano e Villò, con progettata estensione fino a Ponte dell’Olio. Il sedime tra Ponte dell’Olio e Bettola è invece stato acquistato dalla Provincia di Piacenza per realizzarvi una strada statale.

30 settembre, ore 16.00

In ricordo della vecchia ferrovia la sezione di Piacenza organizza una passeggiata dalla ex Stazione di Ponte dell’Olio fino al ponte in curva sul torrente Nure e ritorno, con visita alla Mostra fotografica dedicata alla linea Piacenza-Bettola. Evento realizzato con “Culture per lo sviluppo locale“ di Vigolzone.

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy