Italia Nostra

Data: 5 Marzo 2019

Dal Grigolo alla Villa dei Mulini: percorsi inediti lungo i bastioni medicei di Cosmopoli

Escursione sabato 9 marzo ore 14,30 – Dal Grigolo, spiaggia cittadina di Portoferraio e sede della Lega Navale Italiana, situata all’interno del bastione della Linguella, nel cuore di Cosmopoli.
Passando ALL’ESTERNO sotto il Forte Stella e il faro lorenese, si arriva davanti alla Residenza napoleonica dei Mulini

Prima anticipazione per i soci del progetto LE VIE DEI MEDICI 2019 con Italia Nostra TOSCANA
La passeggiata, dallo spettacolare panorama, dura tra 60 e 90 minuti e offre un percorso inusuale: tutto il percorso avviene all’esterno delle mura medicee, sul mare.  La partenza è dal piazzale del Grigolo, accessibile dal tunnel di Via dell’Amore nel centro storico di Portoferraio; sono necessarie scarpe idonee e cautela nel cammino.  Il percorso è medio-facile, ma con un tratto medio-impegnativo nella prima parte (Per chi non riesce ad affrontare la prima parte, si prega di contattarci).

Il visitatore viene in contatto con aspetti paesaggistici, storici e materici dei primi momenti di Portoferraio/Cosmopoli, città fortificata da Cosimo a partire dal 1548; può vederne anche alcune successive evoluzioni architettoniche.

Risalendo tra pitte ed agavi lungo il Bastione dei Pagliai, si costeggia ad est la contramina del Forte Stella, scendendo poi alla Punta della Madonnina. Risaliti, si prosegue a nord del Forte Stella, traversando il “Nuovo Cammin Coperto” lorenese sino all’ esterno del Bastione dei Mulini. Volendo, in 10-20 minuti è possibile percorrere una ripida traccia di sentiero, scendendo sino alle “Scalette di Napoleone”, adiacenti alla “Spiaggia Tedesca” sotto la Colombaia.

L’escursione è offerta ai soci di Italia Nostra da un gruppo ristretto di appassionati locali al termine di una loro opera di pulitura e taglio di piante infestanti durata mesi: in particolare, saremo ospiti dei volontari elbani Paolo Benassi, Paolo Cortini, Arturo Mancusi, Marcello Mellini che ringraziamo sentitamente per l’invito. Amici e simpatizzanti benvenuti, ma verrà richiesto di firmare una liberatoria per effettuare il cammino.

Il percorso acquista particolare valore perché è compreso nella zona di partenza di un itinerario culturale che abbraccia l’intera rada di Portoferraio, “Il Cammino della Rada”, condiviso dalla Federazione Europea degli Itinerari Storici Culturali e Turistici e dalla Rotta dei Fenici Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa.   L’escursione sarà ripetuta a giugno nell’ambito del progetto LE VIE DEI MEDICI 2019 con Italia Nostra TOSCANA.

PER PRENOTAZIONI, INFORMAZIONI:
arcipelagotoscano@italianostra.org   3289115571

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra