Italia Nostra

Data: 23 Settembre 2021

GEP 2021 – Ritorno al passato: visitatori di oggi nella Noto di ieri. Il sito dell’antica Noto alla portata di tutti

L’evento intende promuovere una ‘riscoperta’ del sito archeologico di Noto Antica sul monte Alveria, abitato dal periodo preistorico sino al 1693, il quale, oggi, sembra apparire di minore interesse per il visitatore ‘laico’ rispetto alla nuova Noto barocca, sorta sul colle Meti. Si propone, dunque, una visita guidata teatralizzata, concepita in una nuova prospettiva, che coinvolga ogni tipo di visitatore (adulti, bambini, anziani, diversamente abili etc.). A tal fine si pensa di accompagnare la passeggiata nell’antico abitato con letture dalle fonti e momenti di drammatizzazione, affinché il visitatore sia immerso in un’esperienza onirica indietro nel tempo, quando al grido di “Tutti fuori!” gli antichi cittadini di Noto tentarono di sfuggire alla furia del disastroso terremoto. 

Lo scopo che si persegue è quello di rendere accessibile a chiunque un sito talvolta trascurato e di tradurre contenuti complessi in un linguaggio facilmente comprensibile a tutti. Si ritiene inoltre fondamentale che il visitatore, di fronte ai resti dell’antica Netum, non si realizzi soltanto come ‘un contenitore vuoto’ da colmare di informazioni, qualche volta sterili, ma che egli stesso sia capace di instaurare un dialogo con il sito che lo circonda. Schivata la noia e allontanati gli sbadigli, il fruitore sarà protagonista di un evento emozionante ma allo stesso tempo educativo e stimolante. 

Partner dell’iniziativa l’associazione “Il cuore di Argante”

 

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra