Italia Nostra

Data: 19 Settembre 2019

Il 13 ottobre escursione al Parco delle Gravine

La Sezione di Taranto di Italia Nostra, in collaborazione con la Delegazione di Taranto «Adolfo F. Mele» dell’Associazione Italiana di Cultura Classica, organizza per domenica 13 ottobre p.v., un’escursione nell’area del parco regionale “Terra delle Gravine”, che si estende tra Statte, Crispiano e Massafra, caratterizzato da notevoli peculiarità naturalistiche che saranno illustrate dal dott. Valentino Valentini, esperto di entomologia.

Guidati dal prof. Piero Massafra e dal prof. Mimmo Calabretti visiteremo la necropoli relativa all’insediamento arcaico (VII sec. a.C.) dell’Amastuola e il Dolmen di Leucaspide (secondo millennio a.C.). Nel pomeriggio, dopo il pranzo presso il ristorante S.Michele di Triglie, raggiungeremo il cubiculum Sancti Iuliani. Lungo l’itinerario saremo affiancati da alcuni volontari dell’Associazione “I Leucaspidi”.

Il percorso di accesso al parco richiede un bus di ridotte dimensioni, quindi i posti disponibili sono soltanto 19. Chi volesse partecipare con mezzo proprio può farlo, comunicandolo ai numeri di cellulari indicati qui di seguito.

Si prega di comunicare le adesioni entro mercoledì 2 ottobre p.v. alla Sig.ra Vera Striani (cell. 3394648768 / vera.striani@alice.it), o alla prof.ssa Nella Abruzzese (cell.3291819328 / gaetanaabruzzese@alice.it).

La quota, che comprende trasporto in bus e pranzo, è di 45.00 (con mezzo proprio e pranzo € 27.00)

Programma 

8.15 – Partenza da Corso Umberto ang. Via Cavour (fermate Cittadella delle imprese, Viale Magna Grecia c/o Chiesa S. Lorenzo)

8.30- Partenza dalla Concattedrale

9.00 – Arrivo all’ingresso della zona residenziale di Statte e incontro con i partecipanti con mezzo proprio.

9.30 – Arrivo in bus nell’area dell’Amastuola e visita della necropoli

11 – In bus arrivo al Dolmen di Leucaspide

13- Pranzo presso il ristorante S. Michele in Triglie

15.30- Visita al Cubiculum Sancti Iuliani

17.00 – Partenza per Taranto

 

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra