Italia Nostra

Data: 1 Aprile 2016

Incontro pubblico – Italia Nostra Sicilia: “Sul referendum che riguarda le trivellazioni petrolifere il governo Renzi ha già perso”

Sabato 2 aprile 2016, alle ore 16.45, in Via Paolo Emiliano Giudici, a Caltanissetta, due officine del Polo Civico (Leonardo Sciascia e Cittadinanza 3.0) propongono un incontro di informazione e confronto sul tema del referendum del 17 aprile 2016.

Interverranno il prof. Leandro Janni (presidente di Italia Nostra Sicilia) e il dr. Gianfranco Zigarelli (geologo), che presenteranno i rischi, i vantaggi, le criticità di trivellare il mare in prossimità delle coste, sia in rapporto all’ambiente sia in rapporto alle politiche economiche e di sviluppo. “E’ chiaro a tutti – spiega in una nota il Polo Civico di Caltanissetta – che in relazione al tema referendario ci sia un silenzio mediatico preoccupante, per questo motivo riteniamo importante offrire alla città, e non solo ai nostri aderenti, un’occasione di informazione e di confronto sulle politiche energetiche del nostro Paese, per consentire ai cittadini di decidere con piena consapevolezza in che modo esprimere il proprio voto il prossimo 17 aprile in occasione del referendum, momento importante di democrazia diretta”.

 “Sul referendum che riguarda le trivellazioni petrolifere in mare, fissato per il prossimo 17 aprile 2016, il governo Renzi ha già perso. In tutti i sensi. Noi di Italia Nostra voteremo Sì, in piena consapevolezza, per affermare un modello di sviluppo sostenibile che possa contribuire a salvaguardare il mondo in cui viviamo. Il 17 aprile noi di Italia Nostra votaremo Sì per non svendere il Mare Nostro e per conservare il reddito della Bellezza. In Sicilia e in Italia”, afferma Leandro Janni, presidente di Italia Nostra Sicilia.

1_Conferenza trivellazioni_2016

2_Conferenza trivellazioni_2016

 

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra