Italia Nostra

Data: 5 Febbraio 2020

“L’Apprezzo di Pescara del 1742: descrizione economico-urbana di una Universitas Feudale”

Mercoledì 5 febbraio, ore 17.00 – Biblioteca “Falcone e Borsellino”, viale Bovio, 446 – Pescara.
Incontro con Luigi Murolo, professore di Filosofia e Storia che ci parlerà del documento: “L’<Apprezzo> di Pescara del 1742: descrizione economico-urbana di una Universitas Feudale”, conservato nell’Archivio Storico Comunale di Vasto. Esso delinea un quadro urbano, economico-sociale particolarmente dettagliato di Pescara, non solo perché legato alla redazione del Catasto Onciario voluto da Carlo III, ma anche per la valutazione del patrimonio D’Avalos successivo alla morte di Cesare Michelangelo, l’ultimo degli Avalos in linea diretta. Ciò perché, l’intervento del Fisco regio nel 1736, rispetto al fallimento del feudatario, doveva far rispettare i crediti vantati dagli aventi diritto sui beni avalosiani sequestrati, inventariati e sottoposti ad amministrazione controllata. Il documento in questione è susseguente a quella Platea dei corpi e rendite feudali dell’Università di Pescara del 1721 (conservata nella Biblioteca Provinciale di Pescara) che precede il fallimento di Cesare Michelangelo.

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra