Italia Nostra

Data: 9 Maggio 2017

Focus Parchi: la Sezione Salento Ovest per l’Area Marina Protetta “Porto Cesareo”

In occasione del prossimo 14 maggio, giorno in cui Italia Nostra lancerà la prima “Giornata Nazionale dei Beni Comuni”, la Sezione Salento Ovest, ha intrapreso ogni azione di collaborazione con l’Area Marina Protetta “Porto Cesareo”, il Comune di Porto Cesareo, il Centro di Educazione Ambientale di Porto Cesareo, il Comune di Nardò, altre associazioni e privati per una manifestazione ecologica in attuazione di quanto prevede la “Marine Strategy”.

Il 17 giugno 2008 è stata emanata la Direttiva Quadro sulla Strategia per l’ambiente marino (la cosiddetta Marine Strategy) (2008/56/CE), successivamente recepita in Italia con il D.lgs.190/2010.

La Direttiva si basa su un approccio integrato e si propone di diventare il pilastro ambientale della futura politica marittima dell’Unione Europea, avendo come obiettivo di raggiungere entro il 2020 il buono stato ambientale (GES, “Good Environmental Status”) per tutte le acque marine.

La Direttiva prende in considerazione tutte le problematiche legate alla qualità del mare (biodiversità, inquinamento, pesca, ecc.) in un approccio ecosistemico.

Uno degli obiettivi espliciti della Marine Strategy è quello di ridurre il Marine Litter (Descrittore 10: Rifiuti marini), entro il 2020, ad un livello tale che non determini più sensibili effetti negativi sull’ambente marino. Per quanto si dispone al Descrittore 10 della Marine Strategy, l’AMP Porto Cesareo ha inteso avviare un’azione di sensibilizzazione delle parti sociali mediante una giornata ecologica per la pulizia della costa e del prospiciente fondale marino ricadente nell’AMP Porto Cesareo, programmata per il 21 Maggio 2017, che si ripeterà negli anni successivi, costituendo un appuntamento fisso.

La Sezione Salento Ovest nella giornata del 14 maggio p.v. pertanto intende dare l’avvio alla manifestazione, in collaborazione con gli ulteriori suindicati soggetti partecipanti, mediante una campagna di sensibilizzazione alla tutela del patrimonio paesaggistico/naturale del mare e della costa dell’Area Marina “Porto Cesareo” a causa della grave presenza di rifiuti.

Sarà cura della Sezione Salento Ovest, con l’apporto della Sede Nazionale di Italia Nostra Onlus, intraprendere iniziative nell’ambito dell’Area Marina “Porto Cesareo” attraverso diverse attività di valorizzazione del litorale di Porto Cesareo ed informazione sulla giornata ecologica prevista per il successivo 21 maggio p.v., con il coinvolgimento della popolazione locale, la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e degli organi di informazione sul ruolo strategico che l’AMP “Porto Cesareo” ricopre per la crescita sociale, culturale, economica e paesaggistico/ambientale dell’intera Italia.

 

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra