Italia Nostra

Data: 14 Settembre 2011

Evento Trento: il caso dell’Alto Garda trentino

Giornata di studio: Paesaggi agrari perduti, salvati e da salvare

Riva del Garda, sala conferenze della Rocca

sabato 22 ottobre 2011

PROGRAMMA

ore 9,30 inizio lavori:

Introduzione di Salvatore FerrariVicepresidente della sezione trentina di Italia Nostra

Relazioni

Monica Ronchini direttrice del Museo Civico di Riva del Garda

La rappresentazione del paesaggio dell’Alto Garda Trentino. Dalla cartografia antica alle vedute ottocentesche

Fiorenza Tisi – responsabile del Villino Campi. Centro di valorizzazione scientifica del Garda

Le coltivazioni dell’olivo dell’Alto Garda: note storiche e botaniche

Paolo Mayrpresidente della sezione trentina di Italia Nostra

Trasformazione e consumo del territorio dell’Alto Garda dal secondo dopoguerra ai giorni nostri

Beppo Toffolon componente della direzione della sezione trentina di Italia Nostra

Disegnare il paesaggio: insediamenti e infrastrutture

Alessandro De Guelmi – assessore al  Parco agricolo, Percorsi partecipativi, Salvaguardia, Aree montane e boschive, Acque dei laghi della Comunità dell’Alto Garda e Ledro

Il Parco agricolo e le politiche di tutela della aree agricole: verso il Piano territoriale della Comunità di Valle

Duilio Turrini comitato promotore per l’istituzione del Parco Agricolo

Come nasce l’idea di Parco agricolo: le iniziative del Comitato promotore

Rappresentante della Coldiretti del Trentino

Risorse e problemi delle attività agricole nell’Alto Garda Trentino

Mattia Detoni – referente de “La Busa consapevole”- Movimento per la decrescita felice

La terra non l’abbiamo ereditata dai nostri padri, ma presa in prestito dai nostri figli

Dibattito

Moderatore Ettore Paris – direttore del periodico “QT. Questotrentino”

Ore 13.30 pranzo presso il Ristorante Al Vaticano

(Riva del Garda, via Santa Maria – 8 )

Pomeriggio

Salita al cinquecentesco Bastione di Riva del Garda per scrutare il panorama e il “paesaggio trasformato”

Visita ad un’azienda agricola biologica

________________________________________________________

Con la partecipazione:

  • Comunità dell’Alto Garda e Ledro
  • COLDIRETTI del Trentino
  • Museo civico di Riva del Garda
  • Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente (Villino Campi – centro di valorizzazione scientifica del Garda)

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra