Italia Nostra

Paesaggi sensibili 2018: Caserta, focus su area ex Macrico, Appia, Caste Volturno

19 Ottobre 2018

Gazebo informativo
28 OTTOBRE 2018 – ore 9,00 – 13,00
Sagrato Chiesa Buon Pastore, Piazza Pitesti, Caserta

La sesta Campagna “Paesaggi Sensibili” di Italia Nostra è dedicata alla pianificazione territoriale e paesaggistica. Si vuole portare all’attenzione dei cittadini aree urbane e territori “sensibili” in quanto più fragili e presi di mira da speculazione, degrado, abbandono, incuria, inquinamento.

A questo spesso si associa un declino delle regole del vivere comune e la stessa concezione dell’umano. Sarà l’occasione per approfondire il tema del paesaggio e la sua lettura alla luce della pianificazione territoriale.

La pianificazione territoriale  è un atto sacrosanto, non una semplice dichiarazione di intenti,  deve  trovare nella realtà riscontro e realizzazioni efficaci.

La partecipazione  dei cittadini e la presenza delle associazioni di tutela nelle strutture di governo locale è azione principale: il cittadino  diventa consapevole del suo diretto-dovere a interagire nei processi decisionali del suo territorio. Pianificare è favorire e incentivare la partecipare alle decisioni.

 I paesaggi “sensibili” segnalati nella provincia di Caserta sono:

  • Caserta area ex Ma.Cri.Co (Magazziono centrale ricambi mezzi corazzati)
  • Castel Volturno e il suo litorale
  • Via Appia, tratto Capua – Maddaloni

Il 28 ottobre dalle ore 9 alle 13 in un gazebo collocato sul sagrato della chiesa del Buon Pastore (Piazza Pitesti, Caserta) i soci della sezione di Caserta esporranno ai cittadini  le caratteristiche culturali, storiche ed identitarie dei paesaggi “sensibili” prescelti e accoglieranno suggerimenti, proposte per attività pubbliche  di pianificazione del territorio, legate all’ambiente, all’urbanistica, all’agricoltura e alle infrastrutture.

 Contestualmente i cittadini stessi potranno segnalare i loro “paesaggi sensibili” compilando la scheda che sarà messa a loro disposizione.

Sarà cura dell’Associazione raccogliere le segnalazioni a livello regionale e nazionale  e presentarle agli enti preposti alla pianificazione territoriale come contributo dei cittadini alle attività pianificatorie.

Maria Rosaria Iacono
presidente  Italia Nostra Caserta,
sezione “Antonella Franzese”

 

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy