Italia Nostra

Data: 6 Ottobre 2015

Per il ciclo “Ancona impossibile?” conferenza “Il porto e la sostenibilità ambientale”

venerdì 9 ottobre alla Libreria Canonici (Corso Garibaldi 132) alle ore 17,15

con Rodolfo Giampieri, presidente della Autorità Portuale

conferenza “Il porto e la sostenibilità ambientale”

La nostra “visione” per Ancona prevede lo spostamento dei traghetti dal porto storico, la permanenza della stazione ferroviaria marittima potenziata come metropolitana di superficie, il centro urbano trasformato in una grande Zona a Traffico Limitato con una conseguente riduzione del traffico e dell’inquinamento. Riteniamo possibile pensare al trasferimento del flusso delle merci su rotaia invece che su gomma, rinunciando all’uscita ad ovest. Noi pensiamo ad una passeggiata archeologica che dall’Arco di Traiano e Clementino, attraverso i porti romani di Augusto e Traiano, risalga fino all’Anfiteatro Romano e riteniamo possibile ricreare lo “spirito dei luoghi” che caratterizzava la città storica ed il suo porto nella lunga storia della repubblica marinara di Ancona. L’interlocutore principale è il comune di Ancona ma un ruolo importante lo svolge anche l’Autorità Portuale che ha competenza esclusiva sull’area portuale.

In questa occasione domanderemo i progetti e le intenzioni per un porto sostenibile, da un punto di vista economico ed ambientale, a Rodolfo Giampieri, già presidente della Camera di Commercio ed ora Presidente dell’Autorità Portuale. Giampieri è colui che con il “progetto Ancona open” ha dato il via ad un processo di ripensamento della realtà portuale ed ha iniziato a liberare il porto dalle reti, accogliendo la richiesta dei cittadini di Ancona.

 

LA CITTADINANZA E’ INVITATA A PARTECIPARE

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra