Italia Nostra

Data: 14 Ottobre 2019

Presentazione a Caserta del libro di Giorgio Bassani “Italia da salvare – Gli anni della Presidenza di Italia Nostra (1965-1980)”

14 ottobre, ore 18,00 

Enoteca provinciale CCIAA, Via Cesare Battisti 48, CASERTA

 

Oltre che scrittore, Giorgio Bassani è stato un intellettuale impegnato e un ambientalista appassionato, tanto da fondare, insieme ad altri, Italia Nostra, l’associazione nazionale che tutela il paesaggio e il patrimonio culturale italiano dal 1955.

In occasione della riedizione per i tipi di Feltrinelli dei suoi scritti ambientalisti, datati 1965-1980, Italia Nostra Caserta sezione “Antonella Franzese” vuole ricordare l’impegno di Bassani che nella difesa del patrimonio culturale, dei beni storici e naturali individuava non un mero scopo sociale, ma una centralità politica dove ciascuno possa contribuire a ricostituire quel senso dello Stato e dell’unità nazionale, sempre e tuttora carenti per motivi antichi e recenti.

L’invito per tutti è di conoscere e “prendersi cura” del patrimonio culturale della nazione, nel quale ci riconosciamo, “perchè abbiamo bisogno di una vita migliore e di una società mi­gliore, più conscia di se stessa, più autenticamente democratica”.

 

INTRODUCE

Maria Rosaria Iacono, consigliere nazionale e presidente Italia Nostra Caserta    sez. “Antonella Franzese”

INTERVENGONO

Francesco Canestrini, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio della Basilicata e area metropolitana di Bari

Roberta Antognini, professoressa di lingua e letteratura italiana, Vassar College, Poughkeepsie NY (Usa)”

Paola Bassani, Storica dell’arte e presidente della Fondazione Giorgio Bassani

 

Sarà proiettato il video originale della trasmissione televisiva di Giorgio Bassani “IN in difesa di…La certosa di Padula”

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy