LISTA ROSSA ITALIA NOSTRA

Villa Tonello detta Villa Margherita (VI)

Autore segnalazioneSegnalazione del 5 agosto 2016 – Sezione di Schio di Italia Nostra – schio@italianostra.org
Data aggiornamento25/10/2021
Denominazione beneVilla Tonello detta Villa Margherita (VI)
RegioneVeneto
ProvinciaVicenza
ComuneRecoaro Terme
IndirizzoVia Bruni, 16, 36076 Recoaro Terme VI
Indirizzo di georeferenziazione (da Google MAPS) 45.70153665427351, 11.220374285113055
CategoriaBeni culturali
Categoria specialistica bene culturaleEdificio residenziale, Villa
Inserire immagine recoaro-terme-1.jpg
Descrizione immagineFotografia della villa Tonello
Inserire immagine recoaro-terme-2.jpg
Descrizione immagineImmagine di dettaglio di uno dei prospetti
Descrizione generale del bene

La villa Tonello, altrimenti conosciuta col nome di villa Margherita, è immersa in un paesaggio montano di particolare suggestione nei pressi del torrente Agno e poco al di fuori del centro abitato di Recoaro Terme. L'edificio in stile eclettico è costituito da un corpo di fabbrica di due livelli con sottotetto, variamente mosso da affacci e rientranze e coperto con tetto a padiglione, e dalla torre poligonale su tre piani, conclusa dalla terrazza con il lucernario.

Presenza di elementi di pregio

La superficie esterna è percorsa in verticale e in orizzontale da fasce decorative in stucco, tra cui si aprono le finestre arcate caratterizzate da motivi ornamentali floreali e serrate tra paraste. La torretta poligonale è conclusa dall'altana coperta dalla struttura in vetro. All'interno, è conservato il vano scale al centro dell’edificio, che disimpegna tutte le stanze distribuite ai vari piani. Sono presenti alcuni pavimenti alla veneziana, decorati con motivi geometrici o floreali.

Interesse culturale del bene (c.d. vincolo)
Tipo interesse

Il complesso, con numero identificativo 3135282, numero di catalogo generale 00677475 e denominazione “Villa Tonello”, è un monumento architettonico di “interesse culturale dichiarato” ai sensi del D. Lgs. 42/2004 art. 12 con vincolo in data 12-04-2019. Ente competente: Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza.

Allega documento. L’allegato è riferito a documentazione ufficiale riferita al vincolo/descrizione dell’interesse culturale. DettaglioBene1-10.pdf
Interesse pubblico del bene

La villa rappresenta un significativo esempio di edificio liberty nel contesto architettonico di Recoaro Terme, già costellato da episodi caratterizzati da questo stile linguistico. L'edificio è da considerarsi inoltre un elemento distintivo nel paesaggio della città.

Autore/iAntonio Caregaro Negrin (1821-1898)
Periodo di realizzazioneXIX secolo
Funzione in passato

La villa è realizzata per Giuseppe Tonello di Trieste tra il 1863 e il 1866 su progetto dell'architetto Antonio Caregaro Negrin (1821-1898). Le cronache dell’epoca la ricordano come lussuosa dimora estiva della regina Margherita di Savoia, che vi ospitava eminenti personalità, e poi come succursale dello storico albergo Giorgietti. Utilizzato in seguito dall’Istituto Professionale Alberghiero di Stato, che ne ha sconvolto irrimediabilmente gli interni, l’edificio ha ospitato gli uffici amministrativi del complesso termale.

Elementi di rilievo dal punto di vista storico-documentale

Si ricorda che la villa è stata la residenza estiva della regina Margherita di Savoia.

Nome autoreBernardetta
Cognome autoreRicatti
TitoloLe Terme di Recoaro nell’Ottocento  : dal Neoclassicismo al Protoliberty.
Anno1985
InVeneto, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Toscana, Campania, Sicilia, S. 45-64 
Nome autoreBernardetta
Cognome autoreRicatti
TitoloAntonio Caregaro-Negrin e le terme di Recoaro 
Anno1979
InAntichità viva, 18.1979, 5/6, 48-58 
Sito/URLhttp://vincoliinrete.beniculturali.it/VincoliInRete/vir/bene/dettagliobene3135282#
Sito/URLhttps://catalogo.beniculturali.it/detail/ArchitecturalOrLandscapeHeritage/0500677475
Sito/URLhttp://www.irvv.net/nc/it/ville-aperte.html?villaId=3547
Sito/URLhttp://www.italialiberty.it/itinerario/recoarotermeliberty/
Sito/URLhttps://www.regione.veneto.it/article-detail?articleId=3213629
Stato di conservazioneMediocre
Motivazioni del degradoSuperficiali (umidità), Superficiali (mancanza di intonaco.), Generali (abbandono)
Descrizione dello stato di conservazione

La villa è stata oggetto di un recente restauro che ha riguardato il risanamento delle superfici. Tuttavia, dopo questo primo significativo intervento, non è seguito quello del recupero degli interni che sono ancora in degrado né emergono proposte di riuso del bene.

ProprietàSoggetto pubblico
Tipologia soggetto pubblicoRegione
Funzione attuale del beneLa villa è inutilizzata.
Eventuali progetti finalizzati al recupero/riutilizzo:

Nel 2018 è stato concluso il restauro dei prospetti della villa e l'intervento di rifacimento del tetto a opera della Regione Veneto.

Eventuali proposte di riutilizzo:Non si riscontrano proposte di riutilizzo.
E’ raggiungibile da una strada?
E’ raggiungibile da un sentiero?No
E’ possibile avvicinarsi?
E’ possibile accedere all’interno?No
E' aperto al pubblico?No
Altre notearch. Gilberto De Giusti

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra