LISTA ROSSA ITALIA NOSTRA

Scala dei Turchi a Realmonte (AG)

Autore segnalazioneLa precedente segnalazione è stata effettuata nell'aprile 2020 dalla Sezione di Agrigento di Italia Nostra – agrigento@italianostra.org
Data aggiornamento25/09/2021
Denominazione beneScala dei Turchi a Realmonte (AG)
RegioneSicilia
ProvinciaAgrigento
ComuneRealmonte
LocalitàCosta di Realmonte
Indirizzo di georeferenziazione (da Google MAPS) 37.290051851036985, 13.472767257413349
CategoriaBeni paesaggistici
Categoria specialistica bene paesaggisticoTerritorio costiero
Inserire immagine scala-dei-turchi.jpg
Descrizione immagineVista della Scala dei Turchi
Descrizione generale del beneLa Scala dei Turchi è una falesia che si erge a picco sul mare lungo la costa di Realmonte, a poca distanza da Porto Empedocle, tra due spiagge di sabbia fine.

Da un punto di vista geologico è costituita da marna, una roccia sedimentaria di natura argillosa e calcarea, con un caratteristico colore bianco puro e una forma ondulata e irregolare, che la rendono un patrimonio naturale di straordinaria bellezza.

Alla sua grande valenza naturalistica e paesaggistica si affianca una grande fragilità, legata proprio alla natura della roccia da cui è composta, e aggravata da una grande pressione antropica dovuta, in parte, ad un turismo poco consapevole ed, in parte, alla presenza di forme di abusivismo edilizio che, a partire dalla seconda metà del XX secolo, hanno caratterizzato l’intera costa in cui si colloca il nostro bene. A tale fenomeno, negli ultimi anni, si sta tentando di porro rimedio e, un esempio fra tutti, è dato dall’abbattimento, nel 2013, del grande complesso alberghiero, iniziato negli anni ’80 e rimasto incompiuto grazie ad alcune denunce. A questo si affianca, nel 2015, la demolizione di un altro “ecomostro”, posizionato su un piccolo terrazzo roccioso della grande scogliera, al posto del quale è sorto, oggi, un belvedere pubblico.

L’importanza della Scala dei Turchi non è, però, solo paesaggistica o naturalistica, ma, come ci ricorda il suo stesso nome, è anche storica. La sua particolare forma, che ricorda quasi una grande scalinata monumentale che scende a picco sul mare, è stata, infatti, un ottimo punto di approdo e di ingresso all’isola per le numerose flotte di pirati Saraceni, chiamati Turchi dalle popolazioni locali, che nel Cinquecento arrivavano in Sicilia per saccheggiare i villaggi della costa.
Interesse culturale del bene (c.d. vincolo)No
Tipo interesseIl bene non presenta specifica "dichiarazione di interesse", ma possiede un interesse paesaggistico secondo l'art. 142, comma 1, lettera a del D.Lgs 42/2004 ("i territori costieri compresi in una fascia della profondità di 300 metri dalla linea di battigia, anche per i terreni elevati sul mare").
Interesse pubblico del beneIl bene, oltre a possedere un grande interesse naturalistico legato alla sua natura geologica, possiede anche un grande interesse paesaggistico e culturale legato alla sua particolare conformazione e posizione, oltre che al suo essere elemento caratterizzante di questa già straordinaria costa.

A tutto questo si affianca anche una grande valenza storica legata alle escursioni e agli attacchi dei pirati Saraceni che, proprio attraverso questa scala naturale, riuscivano ad attraccare e ad accedere ai territori della costa agrigentina.
Elementi di rilievo dal punto di vista storico-documentaleLa sua valenza storica e documentale è riportata all'interno del toponimo che caratterizza questa particolare falesia. Il nome di Scala dei Turchi gli fu infatti assegnato fin dal '500 quando, grazie alla sua particolare conformazione a gradoni, fungeva da facile punto di accesso per le flotte dei pirati Saraceni che, con frequenza, attaccavano e saccheggiavano i villaggi siciliani.
Sito/URLhttp://vincoliinrete.beniculturali.it
Sito/URLhttps://www.lavalledeitempli.it
Sito/URLhttps://www.fondoambiente.it
Stato di conservazioneMediocre
Motivazioni del degradoUomo (graffiti)
Descrizione dello stato di conservazioneIl bene, nonostante i danni legati a graffiti, asportazione di alcune porzioni di marna, carotaggi non autorizzati e atti di vandalismo in generale, presenta un mediocre stato di conservazione.
E’ raggiungibile da una strada?No
E’ raggiungibile da un sentiero?
E’ possibile avvicinarsi?
E’ possibile accedere all’interno?
IndicazioniLa Scala dei Turchi, parte integrante della costa di Realmonte, è raggiungibile a piedi dall'omonima spiaggia a cui si arriva attraverso un sentiero direttamente collegato alla Strada Provinciale 68.
E' aperto al pubblico?
Altre notearch. Angela Lato

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra