News dal territorio

24-09-2019

Bergamo: apertura straordinaria della ex chiesa di San Michele all’Arco per le Giornate Europee del Patrimonio 2019

La sezione di Bergamo di Italia Nostra ha partecipato alla GEP 2019, in collaborazione con la Civica Biblioteca Angelo Mai e l’Associazione Amici della A.Mai, all’apertura straordinaria della ex chiesa di San Michele all’Arco – oggi emeroteca della A.Mai –  con  visite guidate volte ad illustrare il ciclo di affreschi di C.I. Carloni che ne decorano la volta e i pennacchi. L’impegnativo  restauro, conclusosi nel settembre  del 2018, è  stato promosso e seguito dalla sezione di Bergamo di Italia Nostra.

L’impegno di tutti per l’iniziativa, è stato premiato dalla presenza di  ben 1386 visitatori in quattro ore e dai loro commenti positivi. A tutti sono state illustrate le finalità e l’attività di Italia Nostra.

La Biblioteca Civica Angelo Mai e Archivi storici comunali, aperta nel secondo Settecento e da sempre amministrata dal Comune di Bergamo che ne è il proprietario, è una delle più ricche biblioteche storiche italiane di conservazione. Offre opportunità di ricerca storica in tutti i campi disciplinari. Conserva importanti fondi librari e archivistici: 710.000 volumi a stampa, 11.200 giornali e riviste, 10.180 manoscritti, 2.140 incunaboli, 12.000 cinquecentine, 30.000 musiche; 22.000 pergamene, 171 carteggi, 1.106 stampe e disegni, 1.920 mappe cartografiche, 125.000 fotografie; l’Archivio storico del Comune di Bergamo, l’Archivio storico della Misericordia Maggiore, 71 fondi archivistici di enti, persone e famiglie.

Mercoledì 30 ottobre  alle ore 18,00 nel salone Furietti della Biblioteca A.Mai, verrà presentato il volume “I VIVACISSIMI FRESCHI DELLA CHIESA DI SAN MICHELE ALL’ARCO” a cura della dot.ssa Amalia Pacia –  Edizione Sestante

Italia Nostra Onlus