Documenti

02-08-2019

Convenzioni in Molise

Cari amici, vi presentiamo di seguito le convenzioni attivate in Molise, e vi ricordiamo che tutti i soci di Italia Nostra possono accedere alle convenzioni su tutto il territorio nazionale (vedi alla pagina https://www.italianostra.org/unisciti-a-noi/convenzioni/). Stiamo provvedendo ad aggiornare le esistenti ed a ottenerne di nuove al più presto!

AREA DI VALLE BANCA

Valle Banca (circa 1280 m s.l.m.) è una zona di particolare interesse e fascino, situata all’interno della “Montagnola molisana”, in provincia di Isernia. Praterie e pascoli intervallati da estesi boschi; l’intera area è caratterizzata da fenomeni carsici e numerose grotte sotterranee. Molto importante la componente storico-archeologica, costituita da diversi affioramenti che testimoniano la frequentazione umana che va dal neolitico, al periodo ellenistico-romano al medievale. L’Area di Valle Banca (circa 1280 m s.l.m.), compreso il rifugio, è stata affidata in gestione a Italia Nostra dal Comune di Civitanova del Sannio nel 2017.

www.italianostra.org/campobasso-calendario-2018-su-montagnola-molisana-e-larea-di-valle-banca/

CAMPOBASSO

  • Hotel San Giorgio Alma s.r.l. (Via Insorti d’Ungheria – Campobasso): riduzione sul prezzo delle camere (il costo include anche prima colazione):

Camera singola da 85,00 a 65,00 euro

Doppia uso singola da 100,00 a 75,00 euro

Matrimoniale da 120,00 a 90,00 euro.

RISERVA NATURALE REGIONALE “TORRENTE CALLORA”

La Regione Molise, nell’agosto 2017, ha affidato ad Italia Nostra la gestione della Riserva Naturale Regionale “Torrente Callora”.  L’Area Naturale, geograficamente, è situata sul versante a nord del massiccio del Matese, ai piedi del Monte Miletto, il cui versante ricade in parte nel comune di Roccamandolfi. E’ una realtà ambientale di una bellezza intatta, con luoghi di aspetto selvaggio, dominata dal famoso ed inaccessibile castello medioevale che contribuisce a dare fascino e interesse storico alla zona.

RISERVA NATURALE REGIONALE “MONTE PATALECCHIA, TORRENTI LORDA E LONGANIELLO”

La Riserva Naturale Regionale “Monte Patalecchia, torrenti Lorda e Longaniello” è situata nella parte ovest del Matese e interessa i territori di Castelpetroso, Santa Maria del Molise, Castelpizzuto, Isernia, Pettoranello del Molise, Longano e Sant’Agapito, in provincia di Isernia. Questo perenne tappeto di verde, grazie al pigmento della clorofilla, rappresenta un importante laboratorio di ossigeno e una incessante fabbrica di foraggio. La riserva è gestita da Italia Nostra dall’agosto 2017.

Italia Nostra Onlus