In Evidenza

03-02-2021

Cosa succede agli stabilimenti industriali del Porto di Ravenna?

A partire dalla mattinata di lunedì 1 febbraio numerosi cittadini hanno segnalato e potuto riprendere una poderosa colonna di fumi che si levava dalla zona industriale di Ravenna, già immersa nelle emissioni delle centinaia di camini presenti. Le  emissioni erano particolarmente visibili per la presenza di pochissimo vento e per le condizioni di bel tempo. La colonna si innalzava indicativamente dalla zona del petrolchimico ex Anic, ora Sito Chimico multisocietario ex EniChem, ma potrebbe anche essere riferita ad altri stabilimenti.

Italia Nostra ha inviato una richiesta di chiarimenti ad Arpae per comprendere di cosa si sia trattato.

Italia Nostra, sezione di Ravenna

Ravenna, 2 febbraio 2021

Photo by Nadia Orioli

Italia Nostra Onlus