Foto del giorno

Data: 19 Maggio 2020

CAMPAGNA VIRTUALE DEI BENI IN PERICOLO: LA LISTA ROSSA Villa Aldini – Bologna

CAMPAGNA VIRTUALE DEI BENI IN PERICOLO: LA LISTA ROSSA
Villa Aldini – Bologna

Attualmente è un bene di proprietà del comune di Bologna, sotto utilizzato e in cattivo stato di conservazione. Nonostante il lungo abbandono l’edificio è strutturalmente ancora stabile a parte i cedimenti del pronao e nel rivestimento del bugnato lungo le scale esterne. ll Comune di Bologna ha provveduto solo al restauro della cosiddetta Rotonda romanica che racchiude ancora l’antica chiesa della Madonna del Monte. Alla Fondazione Villa Ghigi è affidato il compito manutentivo del verde sul declivio che si apre a destra della villa. Si ritiene prioritario l’affidamento ad un soggetto consorziato fra Comune, fondazioni e associazioni che ne possano garantire la salvaguardia e la valorizzazione. Si ricorda che già l’Aldini aveva immaginato di destinare la villa a museo “degli artisti viventi”.

Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy