Foto del giorno

Data: 12 Aprile 2022

Il 13 aprile diretta streaming con Kyoto Club e Amodo per “Muoversi Domani”

Kyoto Club e AMODO organizzano per il 13 aprile alle ore 17.00 in diretta streaming (cliccare qui per accedere) il convegno di presentazione del libro “Muoversi domani. Verso una mobilità più sostenibile” a cura di Eleonora Belloni e Stefano Maggi, edito da Franco Angeli e all’interno del quale Giulio Senes ed Anna Donati sono autori del contributo relativo alla creazione dell’Atlante della Mobilità Dolce AMODO.

Intermodalità, condivisione e trasporto a rete saranno probabilmente i concetti chiave nello scenario del futuro, che bisogna costruire già da oggi: non si tratta solamente di capire “cosa” fare, ma anche “come” farlo, in maniera adeguata e senza passi falsi.

La mobilità sostenibile rappresenta una nuova idea: dallo spostamento con l’uso del mezzo più adatto e meno inquinante, alla redistribuzione degli spazi alle persone togliendoli ai veicoli, alla valorizzazione delle reti su ferro come ossature dell’accessibilità alle aree interne, fino alla mobilità “dolce” per la fruizione turistica dei territori. Insomma, “muoversi domani” deve significare muoversi meglio, molto di più che muoversi e basta.

*****************************************************************************************************************
Programma

Stefano Maggi – Coordinatore del Laboratorio per l’educazione alla mobilità sostenibile – Lemos –
Università di Siena
Eleonora Belloni – Ricercatrice Dipartimento di Scienze Politiche e Internazionali – Università di
Siena
Anna Donati – Presidente di Roma Servizi per la mobilità
Gianni Silvestrini – Direttore scientifico di Kyoto Club
Giulio Senes – Presidente Associazione Europea Greenways e GdG AMODO
Paolo Pinzuti – AD Bikenomist
Davide Lazzari – Responsabile Business Development and Public Affairs – RideMovi

Per vedere la diretta dell’evento: cliccare qui

Qui il programma.

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra