Foto del giorno

Data: 5 Maggio 2022

Iniziati ieri nella parrocchia di Favignana i lavori di restauro di due importanti tele

Sono iniziati ieri nella parrocchia di Favignana i lavori di restauro, a cura di Mariarita Signorini, Vicepresidente Italia Nostra Toscana, delle due tele dove vengono raffigurati Maria e San Giovanni apostolo ai piedi della croce.
Il lavoro procederà anche con il restauro del  Santo Patrono.
 
“Il recupero di questi preziosi Beni culturali è iniziato proprio nella settimana dell”Italia salvata e l’Italia da salvare” di Italia Nostra – ha sottolineato Mariarita Signorini – Oggetto di queste azioni è quel Patrimonio culturale minore che rischia l’oblio e l’abbandono: siti di Archeologia industriale, Parchi e singoli beni culturali mobili, come pale d’altare e sculture. Da 66 anni l’Associazione continua a tutelare il Patrimonio culturale e il Paesaggio attraverso le proprie campagne di opinione sugli organi di stampa, la pressione sul Parlamento e gli Enti locali. Italia Nostra – ha concluso Signorini –  mette in pratica i principi della Convenzione di Faro, riunendo i suoi soci in una comunità che “attribuisce valore ad aspetti specifici dell’eredità culturale, e che desidera, nel quadro di un’azione pubblica, sostenerli e trasmetterli alle generazioni future”. 
 
Intanto, grazie all’aiuto dei volontari è stato spostato il bellissimo crocifisso del 1662 di Leonardo Milanti che è sito all’interno della Chiesa al fine di proseguire al meglio i lavori. Il Crocifisso in queste settimane verrà posizionato ai piedi dell’altare maggiore per far ammirare a tutti coloro che vorranno la bellezza inestimabile di quest’opera.
Qui il contributo video sull’avvio delle opere.
 
Per la foto in evidenza
Di roberto from italy – isole egadi sicily boboviel favignana marettimo levanzoUploaded by Markos90, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=23176429
 
Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy