Foto del giorno

Data: 28 Marzo 2022

La Giornata della Forestazione 2022 a Crotone

 

Un evento nel segno della tutela del creato, della pace, dell’amicizia tra i popoli

La Giornata della Forestazione 2022: un evento nel segno della tutela del creato, della pace, dell’amicizia tra i popoli. Molto partecipata la Giornata organizzata da Italia Nostra Crotone nell’Orto Botanico, un’area già in degrado e poi risanata e riqualificata dai soci  Volontari che da 6 anni la curano con dedizione straordinaria. In questo periodo cosi turbolento per l’Europa, dove spirano venti di guerra che tanti lutti e distruzioni stanno causando alla  Ucraina,  la sezione ha voluto dimostrare vicinanza  e solidarietà  verso quelle popolazioni cosi sofferenti…

Invitando a partecipare all’evento due persone impegnate a favore della popolazione ucraina: padre Ivan della Chiesa Ortodossa, e Lina Tsepla, delegata per l’accoglienza dei profughi ucraini a Crotone.

Padre Ivan ha benedetto un alberello di OlivoBianco/Leucolea, detto Olivo della Madonna, fortemente simbolico ed evocativo, invocando la pace per questo Paese e per altri luoghi devastati dalla violenza. La sezione ha voluto dedicare la pianta a tutte le vittime della guerra.

Anche il Sindaco di Crotone, Vincenzo Voce, intervenuto all’evento, ha auspicato la fine del conflitto ed il ritorno alla pacifica convivenza tra popoli fratelli, assicurando la migliore accoglienza ai profughi ucraini.

Un messaggio di speranza da Marian, rappresentante della Associazione “La Casa di Julia”, di origine romena, che ha espresso gratitudine per la generosità dei calabresi che hanno accolto la sua famiglia.

Tra le Associazioni che hanno partecipato alla Giornata, condividendone le finalità, “Gli altri siamo noi”, che ha donato un alberello di mandorlo, messo a dimora nell’Orto Botanico dai Volontari – (donatori essi stessi di un pesco fiorito)-  insieme all’albero di limone donato dalla Associazione Shalom, alla pianta di nespolo che giovane Andrea ha voluto regalare ed alla piantina fiorita di Vittoria.

Infine, due profumate  piante di Mirto donate dall’Associazione TrashchallengeKr. Italia Nostra esprime gratitudine per la condivisione e partecipazione alla Giornata,   insieme all’auspicio di nuove occasioni di incontro e di dialogo.

Nell’Orto Botanico di Crotone accanto alla bandiera italiana sventola l’Arcobaleno della Pace e crescono gli alberelli donati dalle Associazioni PER FAR FIORIRE LA PACE. Insieme.

Teresa Liguori

Presidente sezione Crotone

Consigliera nazionale di Italia Nostra

 

Note

La sezione di Crotone ha allestito un Albo degli AMICI DELL’ORTO BOTANICO in cui inserire i nominativi dei donatori di piante/alberi. L’Orto Botanico e’ Patrimonio di tutti i cittadini. I Volontari Pino, Doriana, Antonio. Alessandro e Maria ne hanno cura da sei anni.

Nella Collina degli Ulivi – Orto Botanico- sono stati messi a dimora8 piante di OLIVO BIANCO/LEUCOLEA e 23 piante di Ulivo. In totale 31 piante.

Per vedere una piccola sintesi della giornata: cliccare qui

 

 

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra