11-10-2012

Il parco della Costa Teatina (sezione di Lanciano)

Il Parco della Costa Teatina coinvolge la zona costiera di Ortona, San Vito Chietino (marina), Rocca San Giovanni (San Giovanni in Venere), Fossacesia, Torino di Sangro (Lecceta di Torino di Sangro) Casalbordino, Vasto (Punta Aderci). Tutte queste sono riserve istituite con leggi regionali, in cui è in atto un processo di degrado a causa anche di disordinati interventi edilizi e, addirittura di nuovi insediamenti industriali (come nel caso di Punta Aderci), che ricadono sulle aree contigue.

C’è da rilevare che il reliquato ferroviario, che avrebbe dovuto essere il Corridoio Verde tra Ortona e Vasto, è continuamente aggredito dalla speculazione edilizia e dalla mancata tutela, con opere di consolidamento dei luoghi in cui le mareggiate l’hanno addirittura alterato con il crollo a mare delle opere di consolidamento effettuate dalla Ferrovia Adriatica, con pesanti interventi cementizi. Opere che, in parte realizzate sin dal 1915 nel tratto di Torino di Sangro ai margini della Lecceta, costituivano un monumentale esempio di intervento da salvaguardare… (continua a leggere la scheda)

Italia Nostra Onlus