Comunicati

31-05-2019

Immagini dalla premiazione dei concorsi scolastici 2018/2019 svolta al MIUR

CONCORSI SCOLASTICI NAZIONALI DI ITALIA NOSTRA
“IN cerca del mio paesaggio” – “Culture, professioni e mestieri per il futuro del patrimonio culturale”

Il giorno 27 maggio 2019, presso il MIUR, sala Alda Moro, si sono tenute le Premiazioni dei due concorsi scolastici nazionali indetti da Italia Nostra per l’anno 2018-2019,  alla presenza di oltre 120 studenti provenienti da tutta Italia.

Il primo premio di € 500 del Concorso “IN cerca del mio paesaggio” è stata assegnato alla Scuola Secondaria di 1° Grado di Roseto degli Abruzzi (TE) per il progetto “Vento e Mare: la memoria nelle Vele”. Alla cerimonia di consegna era presente il Sindaco, Sabatino Di Girolamo, in rappresentanza di tutta la comunità di Roseto degli Abruzzi. La Seconda e Terza classificata, rispettivamente,  la Scuola Primaria di Premariacco (UD) e la  Scuola Secondaria di 1° Grado di Bellante (TE).

 

I bambini della Prima elementare del 27° Circolo Didattico di Bari si sono aggiudicati una menzione speciale per il progetto “aMARE il MARE”: i loro disegni hanno trasmesso emozioni genuine e sincere. Riconoscimenti particolari anche al Primo I.C. “Valerio Catullo” di Desenzano del Garda (BS) e al’ITIS “Enrico Fermi”di  Roma.

Il primo premio di € 500 del Concorso “Culture, professioni e mestieri per il futuro del patrimonio culturale” è stato vinto dall’IIS “Chini Michelangelo” di Forte dei Marmi (LU) con il progetto “Torre del Salto della Cervia: progetto di restauro e nuovo utilizzo del fabbricato storico”. Al ” Liceo Scientifico “E. Fermi”di Bologna (BO)  e al Liceo Scientifico “R. Cacciopoli” di Napoli sono state consegnate targhe e attestati.

 

La proiezione dei brevi video ha favorito la conoscenza e la condivisione di esperienze e storie provenienti da tutto il paese. Gli studenti stessi hanno illustrato le fasi salienti dei loro progetti, le difficoltà, le soddisfazioni per il risultato raggiunto.

In totale 120 le scuole di ogni ordine e grado hanno partecipato ai concorsi, studiando i patrimoni materiali e immateriali dei propri territori, salvando memorie, restituendo visibilità a luoghi poco conosciuti, promuovendo di fatto azioni di tutela.

Si ringraziano i due Ministeri, MIUR e MiBAC, che sostengono i progetti di Educazione al Patrimonio di Italia Nostra e  Digital Cultural Heritage, partner dell’associazione; i rappresentanti delle istituzioni intervenuti:  Paolo Sciascia, Dirigente Ufficio III della Direzione generale per lo studente, l’integrazione e la partecipazione del MIUR; Francesco Scoppola, Direttore Generale Educazione e Ricerca MiBAC; Fulvio Ananasso, Presidente Diculther; Giovanna Cassese, Coordinatrice di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica – MIUR;  Tenente Colonnello Paolo Nurcis, Aeronautica Militare.

Guarda la galleria fotografica dell’evento

Commenti

Commenti chiusi

Italia Nostra Onlus