News dal territorio

13-02-2019

Italia Nostra Massa saluta il procuratore Aldo Giubilaro

Italia Nostra-Sezione Massa Montignoso vuole intervenire con un proprio e positivo contributo in occasione del pensionamento del Procuratore Capo della Repubblica Dott. Aldo Giubilaro per il proficuo lavoro svolto nella provincia di Massa Carrara durante il suo mandato.

L’Associazione ricorda che il Dott. Giubilaro, in Magistratura dal 1975, ha svolto la sua attività presso il Tribunale di Massa dal Giugno 2010 proveniente da Firenze dove aveva trattato processi importanti contro la criminalità organizzata, il terrorismo e reati contro la Pubblica Amministrazione. In particolare è stato anche estensore della sentenza per l’attentato al treno 904 (strage del Natale 1984) uno dei fatti più destabilizzanti della storia del Nostro Paese. Si è inoltre occupato di giustizia sportiva in qualità di componente della CAF e chiamato quindi ad esprimersi sui ricorsi e provvedimenti disciplinari. E’ stato componente del CSM ed ha inoltre ricoperto il ruolo di Ispettore Generale del Ministero di Giustizia. Questi sono solo alcuni accenni per avere un’idea del lavoro svolto dal Magistrato prima che Egli dovesse occuparsi della nostra non facile Provincia.

Sempre fermo nel suo ferreo ideale della legalità ed al principio fondamentale che “La Legge è Uguale per Tutti” non si è mai sottratto ad una capillare ricerca della verità anche se ciò avesse comportato l’incriminazione di personaggi “scomodi” o di Istituzioni importanti ed Amministrazioni Pubbliche o Private.

Infatti ne sono testimonianza le sue numerose inchieste sul nostro territorio, che oltre a quelle contro la criminalità comune ed organizzata hanno interessato:

  • l’ambiente ed in particolare il settore lapideo(estrazione, sicurezza, transazioni economiche); problema dei rifiuti tossici o speciali e smaltimenti; aspetti idro- geologici delle aree a monte ed a valle.
  • importanti Istituzioni Pubbliche, Religiose e Militari, laddove si sono ravvisati comportamenti anomali e/o malavitosi.
  • la Pubblica Amministrazione n numerose e significative inchieste compresa l’ultima in ordine di tempo denominata “Assenteisti di Provincia”.

Italia Nostra oltre a ringraziarlo per l’attenzione posta per far rispettare la legalità nel nostro territorio esprime soddisfazione di averlo avuto come Garante nella raccolta di fondi per il rifacimento del tetto della chiesa de Carmine e come relatore in alcuni incontri.

In occasione della Assemblea annuale dell’Associazione che si terrà in Palazzo Ducale il 15 Febbraio prossimo verrà consegnata al Magistrato una targa di riconoscenza.

Italia Nostra Onlus