Eventi

17-03-2019

Italia Nostra Sud Salento: avviata la Campagna “SEGNAL’AZIONE”

Nell’ambito delle proprie attività di ricognizione e di coinvolgimento delle diverse realtà interessate a rimuovere le criticità ambientali e paesaggistiche e a salvaguardare le peculiarità culturali del territorio salentino, la Sezione Sud Salento di Italia Nostra ha lanciato la Campagna “SEGNAL’AZIONE” che avrà, quale primo momento di visibilità, la mattinata di Domenica 17 marzo 2019 nell’ambito dell’iniziativa “ITALIA DA SALVARE” che si svolgerà presso la Masseria Sant’Angelo a Corigliano d’Otranto a partire dalle ore 9.15.

Numerose e rilevanti risultano le situazioni di degrado ambientale e paesaggistico del nostro territorio così come le condizioni critiche di molti beni storico-artistici di proprietà pubblica o privata; altrettanto opportuna può risultare la segnalazione di un bene per il quale, pur non trovandosi in condizioni di particolare gravità, può risultare utile intraprendere specifiche iniziative per una maggiore tutela e una adeguata valorizzazione.

Pertanto si fa appello tutti i soggetti interessati ad utilizzare l’apposita Scheda, da scaricare dal link: https://goo.gl/forms/FjpNKy2DFQ5rgVHc2 e, dopo averla compilata in ogni sua parte, inviarla all’indirizzo sos.italianostrasudsalento@gmail.com entro la giornata di venerdì 15 marzo. Coloro che compileranno la Scheda potranno intervenire all’iniziativa di Domenica 17 marzo a Corigliano d’Otranto presso la Masseria Sant’Angelo per illustrare personalmente l’area o il bene oggetto della propria segnalazione.

Tutte le segnalazioni pervenute entro il 15 marzo, così come quelle che perverranno successivamente, verranno pubblicate sul link https://italianostrasudsalento.wordpress.com e saranno inviate alle istituzioni competenti. La Campagna “SEGNAL’AZIONE” proseguirà per tutto il 2019 in modo da costituire un vero e proprio dossier rispetto al quale sarà attivata un’azione di riscontro di quanto verrà attivato per rimuovere, o avviare a soluzione, le criticità rilevate.

Questa Campagna vuole essere questa una sorta di AZIONE partecipata che, partendo dal basso, possa vedere sempre più coinvolti i singoli cittadini, le associazioni, le scuole, le parrocchie, i comitati locali e di quartiere in modo da far crescere sempre più la sensibilità e la collaborazione tra cittadini e istituzioni e perché nel Salento si attivi un’azione sinergica e diffusa per attuare quel necessario risanamento del territorio e quegli interventi di tutela che molti auspicano ma per i quali ancora poco si fa.

 

Il Presidente

Marcello Seclì

 

Si allega Scheda: SCHEDA Segnalazione I.N

Italia Nostra Onlus