News dal territorio

12-12-2019

La Spezia – Piazza sospesa, ambientalisti contro: “Su TripAdvisor i turisti elogiano la zona”

“Un’opera inutile, dannosa, illegale e costosa”. Ha aperto le danze senza tanti giri di parole, oggi nelle commissioni ambiente e lavori pubblici, Giovanni Gabriele di Italia Nostra. Ad affiancarlo anche Fabio Giacomazzi di Legambiente e Franco Arbasetti dei VAS (Verdi ambiente e società): gli ambientalisti hanno bocciato il progetto della piazza sospesa che dovrebbe collegare la città al mare, su cui erano già piovute copiose critiche anche dalla stessa maggioranza di centrodestra.

“Ci siamo stupiti per aver trovato su TripAdvisor tanti pareri entusiastici da parte dei turisti che hanno lasciato dei commenti sulla zona dei giardini pubblici e di passeggiata Morin – ha spiegato Gabriele – Tra questi pareri non ne abbiamo trovato nemmeno uno che sottolinea la difficoltà di accesso al fronte a mare, che si vorrebbe risolvere realizzando la passerella. Così facendo si finirebbe per snaturare un’area di pregio come quella dei giardini, vincolata con un decreto ministeriale nel 1950”… continua a leggere su https://www.gazzettadellaspezia.it/politica/item/105829-piazza-sospesa-ambientalisti-contro-su-tripadvisor-i-turisti-elogiano-la-zona

leggi anche: 

Piazza sospesa, piovono richieste di congelamento del progetto

Solamente il commissario di Fratelli d’Italia, Sauro Manucci, si è espresso questo pomeriggio a favore del progetto della Piazza sospesa proposto dall’amministrazione comunale per cucire lo strappo rappresentato da Viale Italia di cui si parla da anni tra la città e il mare. Ancora una volta l’opera disegnata dalla matita dell’architetto Alfonso Femia e portata avanti dall’assessore ai Lavori pubblici, Luca Piaggi, ha collezionato una serie di critiche, piovute dall’opposizione (e sin qui niente di strano) e dalla maggioranza. Non si può certo parlare di scricchiolii, né tanto meno di crisi, ma qualcosa che non quadra su questioni specifiche c’è, eccome. Sia sul progetto in questione che su quello di Piazza Cavour i consiglieri di centrodestra si sono mostrati di pensiero a dir poco autonomo rispetto alla linea scelta dalla giunta, con particolare slancio da parte dell’azzurro Fabio Cenerini e della consigliera del gruppo misto Patrizia Saccone. E sono da registrare anche i mal di pancia dei popolari nei confronti del loro assessore Kristopher Casati. Qualcosa si muove all’interno del centrodestra spezzino e i bene informati individuano nelle elezioni regionali della prossima primavera il motivo scatenante di queste scintille e questi tentativi di mettersi in luce…. continua a leggere su http://www.cittadellaspezia.com/la-spezia/politica/piazza-sospesa-piovono-richieste-di-congelamento-del-progetto-301205.aspx

Si pubblica il Pdf dell’intervento in audizione: “I giardini della Spezia” di Giovanni Gabriele

 

Italia Nostra Onlus