Eventi

08-11-2019

“Le Vie dei Medici”: i prossimi appuntamenti 8, 16 novembre e 1 dicembre 2019 a Pietrasanta e a Grosseto

Si inviano alcuni aggiornamenti, con i nuovi appuntamenti del progetto regionale LE VIE DEI MEDICI 2019:

  • Sabato 16 novembre, a Pietrasanta nel Chiostro di S. Agostino, avrà luogo il Convegno “I giardini dei Medici” nell’ambito del progetto “Le vie dei Medici”, organizzato da Antonio Dalle Mura presidente della Sezione Versilia.
  • L’evento conclusivo di quest’anno del progetto Le Vie dei Medici sarà ospitato dal Comune di Grosseto dove, venerdì 8 novembre alle ore 12, si terrà la conferenza stampa preliminare al convegno sulle attività 2019 previsto per il 1 dicembre: “Le formidabili fortezze medicee”
    il programma completo su https://www.italianostra.org/le-vie-dei-medici-il-1-dicembre-il-convegno-le-formidabili-fortezze-medicee/

Vi aspettiamo !

*** PER SAPERNE DI PIÙ
Il Progetto LE VIE DEI MEDICI è finalizzato alla scoperta e valorizzazione di itinerari medicei. Avviato attraverso scambi culturali fra scuole, ha coinvolto istituzioni e associazioni: ANCI e UNPLI Toscana, FEISCT Federazione Europea Itinerari Storici, Culturali, Turistici, Italia Nostra Toscana.  L’opuscolo 2017 è stato pubblicato da Toscana Promozione Turistica. Il calendario 2019, V Centenario nascita Cosimo I de’ Medici, è stato pubblicato dal Consiglio Regionale Toscana.

On. Parlamentare Europeo SILVIA COSTA
6 luglio 2019, Villa Medicea, Cerreto Guidi (FI)

“….Ritengo il Progetto “Le Vie dei Medici” una straordinaria iniziativa che ha messo in rete e valorizzato interlocutori culturali, della scuola, dell’Università, delle rappresentanze territoriali nazionali ed europee del turismo culturale. Si tratta proprio dell’approccio integrato e partecipato che abbiamo in questi anni sostenuto in Europa e che è stato al centro dell’ Anno Europeo del Patrimonio Culturale e della governance degli Itinerari culturali europei, oggi rilanciata nella Agenda Europea per la Cultura e nel Piano di Lavoro della Commissione sul Patrimonio Culturale Europeo. In questo quadro “Le Vie dei Medici” si aprono a molte opportunità di ulteriori sviluppi…” 

Italia Nostra Onlus