Italia Nostra

Data: 28 Febbraio 2013

Le richieste di Italia Nostra al Governo che verrà

Il presidente di Italia Nostra Marco Parini ha presentato un documento con le proposte per un programma di Governo del Paese.

|

DAL NUOVO GOVERNO

UN COORDINAMENTO INTERMINISTERIALE PER UNA GESTIONE INCISIVA

DI PATRIMONIO CULTURALE, AMBIENTE E TERRITORIO

Per garantire una reale salvaguardia del territorio, Italia Nostra chiede che il prossimo Governo s’impegni in un’azione coordinata di tutela istituendo in modo permanente un COMITATO INTERMINISTERIALE tra il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, il Ministero dell’Ambiente ed il Ministero delle Politiche Agricole, che abbia potere d’indirizzo per le politiche di tutela del territorio, facoltà di decretazione interministeriale e capitoli di spesa destinati a tale funzione.

Quanto accaduto a Sibari è solo l’ultimo dei continui disastri dovuti ad eventi naturali in un territorio geologicamente dissestato com’è l’Italia, in cui l’attacco costante della speculazione edilizia e le dissennate scelte urbanistiche di molti comuni, che pur di far cassa con gli oneri di urbanizzazione disperdono territorio a parco o destinato all’agricoltura, impongono subito una moratoria nel consumo del suolo ed un’efficace azione coordinata di tutela.

Rinnoviamo in questo contesto la richiesta di un impegno per un’azione di prevenzione con la messa in sicurezza del territorio nazionale. Chiediamo quindi che il CIPE deliberi il finanziamento di opere pubbliche destinate, appunto, al riassetto del territorio. Proponiamo la costituzione di un Fondo dedicato al rischio idrogeologico finanziariamente “blindato”, con risorse derivate da un capitolo obbligatorio inserito nella legge di programmazione economica, ottenuto anche dalla ristrutturazione delle accise sugli idrocarburi (in particolare la benzina), dove compaiono quote percentuali destinate a finalità non più attuali… (continua a leggere il documento)

______________________________________________________________________________________________________________________________________________________

INVITO STAMPA

Marco Parini, presidente di Italia Nostra,

presenta un documento in cui si chiede che il prossimo Governo si impegni in un’azione integrata di tutela istituendo in modo permanente un

Comitato Interministeriale

per un innovativo coordinamento della cultura

e una gestione pianificata del territorio

Venerdì 15 febbraio – ore 12.00

Roma, viale Liegi 33 – Sede nazionale di Italia Nostra

Durante l’incontro si farà un bilancio della situazione del patrimonio culturale, paesaggio, territorio e ambiente e verrà annunciata una riforma in sei punti sintetici, ma di interesse prioritario per lo sviluppo economico e occupazionale del Paese.

ITALIA NOSTRA Ufficio Stampa

Maria Grazia Vernuccio  cell. 335.1282864 – mariagrazia.vernuccio@gmail.com

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra