Italia Nostra

Data: 27 Giugno 2011

Comunicato della Giuria del premio Giorgio Bassani di Italia Nostra

I componenti della giuria della prima edizione del  Premio giornalistico Nazionale per l’impegno civile, istituito da Italia Nostra  ed intitolato a Giorgio Bassani (Ferrara, novembre 2010) ,  dichiarano di essere profondamente sconcertati a seguito dell’increscioso  episodio accaduto il 17 giugno, in occasione di una manifestazione del Festival di Taormina,  quando il critico-polemista Vittorio Sgarbi, dopo una discutibilissima e certamente non condivisibile affermazione delle responsabilità dei magistrati antimafia a diffondere un’idea di mafia che a suo parere sarebbe inesistente in Sicilia, ha rivolto al giornalista Antonio Mazzeo ripetute accuse di “mafioso”, lesive dell’ immagine  umana e professionale del giovane e valoroso giornalista che la giuria del Premio ha unanimemente considerato meritevole con la seguente motivazione“per i suoi interventi coraggiosi in difesa del paesaggio e della legalità. Figura di grande rilievo nel mondo del volontariato non violento e pacifista, Mazzeo  ha scritto  pagine importanti contro le mafie del cemento e sullo scandaloso  progetto del ponte di Messina. Italia Nostra  ritrova nel suo lavoro lo spirito del proprio impegno etico e culturale”.  Coerentemente a tale giudizio, nel confermare la propria stima ad Antonio Mazzeo,  i giurati stigmatizzano  l’accaduto con fermezza esprimendo pubblicamente la propria solidarietà nei confronti di questo giornalista e scrittore, costantemente impegnato nella difesa di valori fondamentali come la lotta contro la criminalità, la difesa dell’ambiente, della pace e dei diritti umani.

Anna Dolfi, Carl Wilhelm Macke, Alessandra Mottola Molfino,

Gherardo Ortalli,  Salvatore Settis, Gianni Venturi, Luigi Zangheri

GIUGNO 2011

premio Giorgio Bassani

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra