Italia Nostra

Data: 25 Marzo 2021

CONVEGNO I 60 ANNI DELLA CARTA DI GUBBIO

Si conclude con questo convegno la serie di incontri e riflessioni per celebrare i 60 anni della Carta di Gubbio, iniziati nel gennaio 2020 con un seminario preparatorio a Bologna e proseguito poi con un secondo incontro a Benevento nell’ottobre del 2020, dedicato ad Archeologia e Centri Urbani. A questo, sono poi seguiti due incontri in remoto, uno il 21 gennaio 2021 dal titolo “Tutela e valorizzazione dei centri storici a rischio sismico” e un altro il 26 febbraio 2021 dal titolo “Dalla rigenerazione urbana all’approccio conservativo alla città storica”. Il convegno sarà trasmesso sulle piattaforme social dell’Associazione. Qui di seguito il programma, che dopo l’apertura dei lavori, seguirà un andamento settimanale, ogni giovedì pomeriggio per fidelizzare i partecipanti. Gli atti del convegno verranno messi a disposizione sul sito, nella specifica sezione dedicata alla Carta di Gubbio. 

 

 GIORNATA INAUGURALE

Venerdì 26 marzo, ore 14.30

A 60 anni dalla Carta di Gubbio

Apertura ufficiale del convegno a cui il Capo dello Stato ha voluto destinare alla manifestazione, quale suo premio di rappresentanza, la “Medaglia del Presidente della Repubblica”.

 

Introduce Cesare Crova

Saluti di

Filippo Mario Stirati, Sindaco di Gubbio e Presidente ANCSA

Gennaro Iasevoli, Prorettore alla Ricerca ed Internazionalizzazione, Università LUMSA

Giuseppe Acocella, Rettore Università “Giustino Fortunato”

Alessandro Viscogliosi, Direttore Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e Paesaggio, Università La Sapienza di Roma

Marica Mercalli, Direttore Generale per la sicurezza del Patrimonio Culturale del MiC 

Luigi De Falco, Vicepresidente di Italia Nostra 

Modera Antonio Ciaschi, Prorettore Università “Giustino Fortunato”

Lectio Magistralis

Francesco Scoppola, già Direttore Generale ERIC del MiBACT

Diretta su

Facebook https://www.facebook.com/ItaliaNostraOnlus

YouTube https://www.youtube.com/channel/UCw668M6fQUp8WqMmVEiXUEA

e sul sito ufficiale dell’associazione https://www.italianostra.org/

 

*************************************************************************************************************************

APPUNTAMENTI SUCCESSIVI

Giovedì 8 aprile 2021, ore 16.30

Modera: Maria Paola Morittu

Filippo Mario Stirati, La Carta di Gubbio

Luigi Spadari, L’attività in Italia e all’estero del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale dei Carabinieri

Paolo Berdini, La rigenerazione urbana

Vezio De Lucia, Il Disegno di Legge in materia di centri storici

 

Giovedì 15 aprile 2021, ore 15.30

Modera: Margherita Eichberg

Fabrizio De Cesaris, Codici di pratica e manuali di recupero

Daniela Esposito, Tutela e ricostruzione dei centri storici colpiti dal sisma

Paolo Iannelli, Il ruolo della Soprintendenza Speciale per le aree colpite dal sisma

Marica Mercalli, Il caso Umbria

 

Giovedì, 22 aprile 2021, ore 15.30

Modera: Antonio Ciaschi

Marco Di Fonzo, La Geomatica e la tutela del territorio. Possibili impieghi a supporto delle attività di Italia Nostra per la tutela del patrimonio storico, artistico e naturale della Nazione

Antonietta Buonauro, Multinazionali digitali e turismo nei centri storici. Dalla disneyficazione al Covid-19

Rosario De Iulio, Il turismo nei centri storici italiani della lista Patrimonio UNESCO. Problemi e prospettive

Francesco M. Cardarelli, Roma, la publica utilitas e la tutela della bellezza e delle antichità

 

Giovedì, 29 aprile 2021, ore  15,30

Modera: Cesare Crova

Maria Agostiano, Centri storici e barriere architettoniche

Daniela Concas, Antonella Guida, Identità e alterità. Strategie di recupero e dei Sassi di Matera

Giovanni Minutoli, Riccardo Rudiero, Il restauro come processo: dagli interventi alla valorizzazione in progress del villaggio fortificato di Bagli di Petriolo.

Rossella Moioli, Il centro storico di Vimercate: un percorso per il riconoscimento dei valori

 

 

Per approfondimenti:

CS Programma Convegno Carta di Gubbio 25-3-2021

CS Programma Convegno Carta di Gubbio 25-3-2021

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra