Italia Nostra

14 Giugno 2020

Individuata la scrittura di Giotto. La felice scoperta della studiosa Giulia Ammannati

Individuata la scrittura di Giotto. Ne è stata data notizia a mezzo stampa. La studiosa della “Normale” di Pisa, Giulia Ammannati, ha indivuato la scrittura del maestro all’interno della Cappella degli Scrovegni.

Tra le quattordici didascalie poetiche che corredano le allegorie dipinte da Giotto nello zoccolo delle due pareti laterali della Cappella, la ricercatrice individua e isola quattro mani “che si spartiscono ordinatamente il lavoro”. Da subito le appare evidente che la ‘mano A’ esegue i testi più importanti (“le prime quattro virtù: Spes, Karitas, Fides e Iustitia”) e che “la distribuzione del lavoro riflette una chiara gerarchia fra gli scriventi”.

Giulia_Ammannati_I_tituli_degli_affreschi

Giulia_Ammannati_I_tituli_degli_affreschi 2

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy