Italia Nostra

Data: 30 Giugno 2011

Il punto di vista di Italia Nostra sull’energia in un Quaderno

Sì a un piano energetico nazionale, sì alla priorità al risparmio e all’efficienza energetica, no al nucleare, sì alle rinnovabili ma no all’eolico selvaggio e al solare a terra, che mangia terreno agricolo, no alle trivellazioni in Mediterraneo.

Sono questi i punti salienti del Quaderno n. 28 di Italia Nostra “ENERGIA. Il punto di vista di Italia Nostra”, pubblicato in questi giorni. Oltre  a pubblicare il Documento nazionale sull’energia, il Quaderno approfondisce in particolare il tema del risparmio energetico, con specifici contributi sulle possibili strategie di risparmio ed efficienza a livello industriale, negli uffici (con un interessante intervento dell’Energy Manager del Gruppo intesa Sanpaolo), in casa e nei trasporti. Introdotto dalla presidente nazionale Alessandra Mottola Mofino (scarica testo) e da scritti di Vincenzo Balzani e Pietro Greco, il Quaderno affronta anche i temi del cambiamento climatico e le fonti fossili, della ricerca, del “governo delle rinnovabili”, del problema costituito dalle trivellazioni petrolifere in Mediterraneo, e altro ancora (leggi indice).

Le date già stabilite per a presentazione del Quaderno sono le seguenti:

venerdì 10 giugno – Sezione di Italia Nostra Milano Sudest, presso il Pub Cavaliere SerVito, via Roma 6, ore 18:30, Melegnano;

mercoledì 15 giugno – Museo della Scienza e della tecnica, Milano, ore 9:30.

sabato 18 giugno –  sezione di Italia Nostra di Sciacca (Pantelleria);

giovedì 30 giugno – Sede centrale a Roma, riservata alla stampa – presso il Senato della Repubblica

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy