Italia Nostra

Data: 9 Maggio 2022

Praia a Mare: ricollocati i cartelli informativi a tutela dei Gigli di Mare

Questa mattina i volontari di Italia Nostra hanno riposizionati i cartelli informativi ed i pali che alcuni nemici dell’ambiente avevano divelto nottetempo il 1 marzo 2022, perché non tollerano questa attività di tutela di Italia Nostra che da fastidio ed intralcio. E poiché costoro potrebbero ripetere le azioni vandaliche, forti del disinteresse delle istituzioni che invece di fare il proprio dovere e proteggere tale specie tutelata ed applicare le sanzioni previste, pare non siano intenzionate seriamente a farlo ed i fenomeni di danneggiamento e distruzione continuano in violazione di legge anche alla luce del sole, i volontari di Italia Nostra hanno già organizzato un servizio di controllo attraversando giorno e notte quell’area e denunciando alla magistratura chiunque si permetterà di toccarli. Questi signori dovrebbero capire o qualcuno dovrebbe far loro capire che con i loro gesti non solo danneggeranno se stessi, ma anche l’intera collettività praiese che se vuole progredire deve mettersi al passo con i tempi che cambiano dove la tutela dell’ambiente e della biodiversità costituirà sempre più una risorsa e non un ostacolo ed un fastidio, soprattutto per quei paesi che hanno la fortuna di avere ambienti preziosi e biodiversità da difendere.
 
Durante la mattinata i volontari di Italia Nostra hanno ripulito l’area dei gigli di mare da numerosi rifiuti, tanto ormai se questo non lo facciamo noi, nessun altro avverte il dovere di farlo, mentre dovrebbero essere le aree a cui dedicare più attenzione.
 
Questo per dire che molti parlano di ambiente, ma poi nei fatti dimostrano di non averne proprio cura.
 
Dell’attività di pulizia e dei risultati ne parleremo con un post a parte dimostrando con le foto e con un video quello che è stato fatto.
 
Infine vogliamo informare che a questa iniziativa di Italia Nostra avevamo invitato i candidati delle due liste in competizione per le elezioni comunali per prendere visione diretta di quest’area naturalistica che Praia a Mare ha la fortuna di avere e che altre realtà turistiche tutelano e valorizzano quale elemento importante per connotare quel luogo che mantiene e difende gli elementi naturali primitivi che possiede. E questo è molto apprezzato da un turismo che va sempre più diffondendosi per la ricerca della qualità dell’ambiente. Hanno accolto l’invito e sono venuti alcuni candidati della lista Praiapuntoeacapo con i quali ci siamo confrontati.
 
Con i candidati della lista Amare Praia siamo sempre disponibili a farlo quando lo vogliono sul posto.
 
08.05.2022
ITALIA NOSTRA ALTO TIRRENO COSENTINO

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra