Italia Nostra

Data: 1 Marzo 2022

Guerra in Ucraina: tacciano le armi e si riapra il dialogo

Il perdurare della guerra in Ucraina e le immagini dei bombardamenti e delle colonne russe in movimento verso la capitale Kiev sono fonte di grande preoccupazione per tutti. Italia Nostra esprime la propria solidarietà ai cittadini ucraini e auspica che quanto prima riprenda il dialogo, affinché tacciano i cannoni. Accanto alla prioritaria esigenza di proteggere vite umane, l’Associazione condivide con UNESCO ed Europa Nostra la preoccupazione per il Patrimonio culturale ucraino: 7 siti UNESCO, una quarantina di musei solo a Kiev, chiese splendide, palazzi neoclassici e antichi monasteri. Un Patrimonio identitario del popolo ucraino ma anche dei popoli europei che rischia di essere colpito da bombe, vandalizzato, rapinato.

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra