Italia Nostra

Data: 9 Settembre 2013

Riforma della legge sulle aree protette: un comunicato delle Associazioni

Riforma della legge  sulle aree naturali protette: nessuna valida giustificazione per l’urgenza dell’approvazione da parte del Parlamento.

Martedì 10 settembre il Senato è convocato per votare la dichiarazione di urgenza, ex art. 81 del Regolamento, per il disegno di legge n.119 sulla riforma della Legge quadro sulle aree naturali protette L.n.394/1991, presentato dal Senatore D’Alì, che ripropone integralmente il testo del disegno di legge che la Commissione Ambiente del Senato ha approvato in sede deliberante il 21 dicembre 2012, il giorno prima dell’anticipato scioglimento della scorsa legislatura.

FAI, Italia Nostra, LIPU, Mountain Wilderness, Pronatura, Touring Club Italiano e WWF Italia considerano grave l’ipotesi di una dichiarazione d’urgenza per la discussione della proposta di modifica della normativa di riferimento per l’istituzione e la gestione delle aree naturali protette nel nostro paese.

Leggi tutto il comunicato

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra