Italia Nostra

Data: 12 Giugno 2020

Atri: l’assessore Centorame possibilista sulla proposta di Italia Nostra di pedonalizzare il centro storico

Italia Nostra: la pedonalizzazione giova anche al commercio. Il Comune di Atri pensa alla pedonalizzazione di tutto il centro storico. L’assessore di riferimento per il rilancio urbano Mimma Centorame, a margine di una proposta lanciata da “Italia Nostra” sul tema, ha osservato: «Sono propensa a vedere il centro di Atri senza auto, è una buona idea che hanno messo in atto molte città turistiche e che ha determinato molti benefici per il commercio interno e per la salubrità dell aria. A breve vaglierò questa ipotesi con le associazioni locali, commercianti e parti interessate per prendere una decisione mirata». «L’emergenza sanitaria in corso ci suggerisce un ripensamento degli spazi pubblici urbani. Il nostro centro storico, concepito ovviamente quando le auto non esistevano, ha comunque una dimensione tale da poter essere tranquillamente tutto pedonalizzato secondo un computo delle larghezze e della lunghezze massime delle strade – Il presidente di Italia Nostra Domenico Zenobio ha sottolineato che: «L’emergenza sanitaria in corso ci suggerisce un ripensamento degli spazi pubblici urbani. Il nostro centro storico, concepito ovviamente quando le auto non esistevano, ha comunque una dimensione tale da poter essere tranquillamente tutto pedonalizzato secondo un computo delle larghezze e della lunghezze massime delle strade. L’auspicata pedonalizzazione consentirebbe a tutti gli esercenti di sfruttare al meglio gli spazi pubblici antistanti le proprie attività. La nostra proposta trova sostegno dalla constatazione che anche nei giorni di lunedì quando il centro è completamento chiuso al traffico per lo svolgimento del mercato settimanale, i numerosi autoveicoli che arrivano in Atri anche da località limitrofe trovano comunque spazio in cui parcheggiare. A maggior ragione, problemi di parcheggio non possono sussistere in tutti gli altri giorni della settimana»

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra