Italia Nostra

Data: 14 Ottobre 2020

Fiume Esaro: appello al neo-eletto Sindaco di Crotone, Enzo Voce

Caro Sindaco,

Ti abbiamo visto partecipare commosso alla Cerimonia religiosa a suffragio delle vittime della alluvione del 14 ottobre 1996 – cerimonia sobria e toccante celebrata presso la Chiesa S.Salvatore a Fondo Gesu’. A questo punto, bisogna agire perché eventi luttuosi così drammatici non avvengano mai più a Crotone!

Le associazioni Italia Nostra e Gruppo Archeologico Krotoniate hanno chiesto da vari anni alle Autorita’ responsabili dell’epoca che fossero completati i lavori di messa in sicurezza del corso del fiume, che lo stesso sia bonificato e restituito risanato insieme alle sue sponde alla fruizione degli abitanti di Fondo Gesu’.

Dal momento che nessuna attenzione è stata posta al problema, ci rivolgiamo a te perché accolga l’idea-progetto lanciata sin dal 2000 da Italia Nostra- condivisa dal GAK- di voler creare un parco naturale – archeologico del fiume Esaro per restituire dignità e decoro al fiume- nell’antichità navigabile – ed ora ridotto ad una discarica maleodorante.

Gli abitanti di Fondo Gesu’ meritano di vivere in un quartiere pulito dove sia garantita la loro salute e la salubrita’ dell’ambiente…

Conoscendo la tua competenza passione civile ed attenzione verso i problemi della citta’, siamo fiduciosi che te ne farai carico insieme alla tua “giovane” squadra di governo.

                                Teresa Liguori                                                                                              Vincenzo Fabiani

Vice presidente Italia Nostra                                                      Direttore Gruppo Archeologico Krotoniate

 

per leggere la proposta di Italia Nostra: clicca qui

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra