Italia Nostra

Data: 27 Giugno 2018

Gualchiere di Remole: 700 anni di storia, 50 anni di progetti, un mese per venderle

Le Gualchiere di Remole. Fortuna e destino di Firenze, lunedì 26 giugno 2017, ore 17 – Circolo Vie Nuove, Viale Giannotti 13, Firenze

Gualchiere di Remole: 700 anni di storia, 50 anni di progetti, un mese per venderle

Leonardo Rombai (testo scritto con Marco Piccardi) – Italia Nostra

 

Cenni storici

Le Gualchiere di Remole sono un opificio monumentale primo-trecentesco situato a circa 10 km a monte della città di Firenze (cui si arriva mediante la strada provinciale 34 di Rosano), ubicato sulla riva sinistra d’Arno che fronteggia gli abitati di Le Falle e Le Sieci, che si susseguono sulla riva opposta.

Secondo l’Istituto e Museo di Storia della Scienza, le Gualchiere“costituiscono uno dei pochi esempi di opificio industriale di epoca tardomedievale esistenti ancora oggi in Italia, documentando, al tempo stesso, lo sviluppo raggiunto dalla manifattura laniera fiorentina. L’intero complesso delle opere idrauliche è rimasto sostanzialmente inalterato […]. Si tratta di un complesso reso suggestivo ed unico dalla presenza di due torri, l’assenza di discontinuità nella struttura muraria dell’edificio prospiciente l’Arno, e la successione seriale degli ambienti. Come dimostra la bibliografia allegata, pochi monumenti fiorentini e toscani hanno attratto così tanto interesse da parte degli studiosi e delle tesi di laurea dell’Università di Firenze. Per tutte queste ragioni dal 2013 è inserito negli elenchi dei beni di interesse storico-artistici e architettonici di cui alla legge nazionale n. 44/2004.

Oggi, però, le Gualchiere sono in uno stato di profondo degrado, fino allo stato di rovina. Gli ambienti del corpo turrito, anticamente destinati ad accogliere i macchinari, sono completamente in disuso e quasi impraticabili per la presenza di materiale alluvionale.

Per decenni si è pensato ad un progetto di recupero per la musealizzazione e altre funzioni a fini soprattutto di fruizione pubblica che la volontà del Comune fiorentino di privatizzare con messa all’asta sta facendo definitivamente tramontare… (continua a leggere il documento 06 Remole Gualchiere testo_27 giugno 2018)

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra