Foto del giorno

Data: 10 Novembre 2020

I faraglioni della Baia dei Mergoli vanno preservati e tutelati

Mattinata: la battaglia per la salvaguardia dei faraglioni della Baia dei Mergoli intentata da Italia Nostra porta a casa un primo risultato. All’appello lanciato durante l’ultima campagna elettorale da Pasquale Di Bari di Italia Nostra sezione Gargano – Terre dell’Angelo hanno fatto eco le prime asserzioni del neosindaco Michele Bisceglia volte a sottolineare come il simbolo per eccellenza della costa debba essere salvaguardato. La messa in sicurezza dei faraglioni di Baia delle Zagare è infatti un argomento centrale che più volte Italia Nostra ha rappresentato nelle sedi istituzionali. Di Bari aveva evidenziato a partire dal luglio scorso ai candidati quanto la problematica fosse importante poichè uno dei piloni del colossale monumento si sta vistosamente assottigliando.

«Il pericolo è emerso durante i rilevamenti per il progetto di messa in sicurezza della falesia di Mattinata – ha spiegato Di Bari -. Intervento fatto egregiamente, con la messa in opera di una rete di contenimento». Ora, però, bisognerebbe inter­venire per mettere in sicurezza anche i fara­glioni.

 

Italia Nostra
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy