Italia Nostra

Il canforo di piazza delle finanze: un malato illustre che va curato e salvato

17 Luglio 2020

A Piazza delle Finanze un Cinnamomo Canforo crea un angolo di grande suggestione paesaggistica. Ha portato magnificamente i suoi 130 anni in compagnia di un grande Cedro del Libano demolito di recente ed una Magnolia di pari bellezza. Ora il Canforo è in condizioni estremamente critiche.

Italia Nostra Roma, in sinergia con il suo consulente Agronomo, Dottor Franco Milito, farà eseguire una Tomografia per valutare lo stato effettivo e reale dell’apparato radicale e dello stato di salute del tronco.

L’assessorato all’Ambiente, interpellato dall’Associazione, ha assicurato che stanno monitorando l’apparato radicale. Il Canforo di Piazza delle Finanze deve essere curato e salvato perché è nella memoria collettiva del paesaggio romano.

Da moltissime parti d’Italia la gravità dello stato del Canforo ha destato preoccupazione, dal Sud al Nord tanto è famoso ed apprezzato questo raro esemplare. Non solo i cittadini di Roma ma anche di altre regioni sono allarmati e preoccupati.

Italia Nostra Roma renderà note le risultanze della Tomografia che ha predisposto, ma sollecita l’Assessorato a mettere in essere tutte le competenze possibili per salvare il Canforo di Piazza delle Finanze.

 

ROMA NON PUO’ PERDERE QUEL GIGANTE VERDE O VEDERLO MORIRE GIORNO DOPO GIORNO

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy