Italia Nostra

Data: 15 Marzo 2021

La presentazione di “Fellini guarda il mare – Ciclovia Dolcespiaggia” inaugura Loving Books

Il 17 marzo, ore 17:00, con il libro Fellini guarda il mare – Ciclovia Dolcespiaggia si inaugura Loving Books, ciclo di otto incontri organizzati con la collaborazione della Biblioteca Universitaria di Genova (istituto del Ministero della Cultura) e dedicati a Rossella Panarese, autrice, curatrice e conduttrice di Rai Radio 3, recentemente scomparsa. Prendendo spunto dal cicloviaggio sulle orme di Fellini lungo il litorale romano, Nicla Vassallo dialogherà con la coautrice del volume Anna Longo, con l’attore, scrittore e viaggiatore Giuseppe Cederna e con il Presidente del CTS di Bicitalia FIAB Antonio Dalla Venezia.

Nell’anno in cui si celebrano i 100 anni dalla nascita di Antonio Cederna, “Giusto dell’ambiente”, questo incontro non può che essere dedicato anche a lui che ha militato tutta la vita in nome della bellezza e dell’amore per la Natura e per il Paesaggio, esponendosi dalle pagine dei principali giornali italiani contro la speculazione edilizia e promuovendo la creazione di importanti aree protette come il Parco di Appia Antica e, appunto, la Riserva del Litorale Romano attraversata dalla “Ciclovia Dolcespiaggia”.

Per seguire l’incontro:

https://www.facebook.com/deimerangoli/

http://www.bibliotecauniversitaria.ge.it/   /   https://www.facebook.com/bu.genova/

Per conoscere la proposta editoriale della casa editrice:

https://deimerangoli.it/shop/fellini-guarda-il-mare-vol1/

 

Sulle tracce di Federico Fellini, esploratore di spazi remoti e palpitanti, il libro ci conduce nei siti che il grande regista ha ‘abitato’ con i suoi film, con Giulietta, Ennio Flaiano e con attori e comparse, e li collega fra loro tramite percorsi di mobilità lenta da compiersi in bicicletta, uno dei modi migliori per osservare, conoscere e assaporare i luoghi. Da ciò prende spunto l’incontro/dibattito presso la Biblioteca Universitaria di Genova con:

Giuseppe Cederna, attore, scrittore e viaggiatore, è tra i protagonisti di Mediterraneo di G. Salvatores (premio Oscar 1992); ha lavorato con Scola, Bellocchio,Comencini, Monicelli, i fratelli Taviani, Soldini, Brizzi, Rob Marshall e Amelio. In teatro ha interpretato dal Tartufo di Moliere a Odissea dedicata alle migrazioni mediterranee. Trai suoi libri: Il grande viaggio e Piano Americano.

Antonio Dalla Venezia, ambientalista, già presidente di FIAB dal 2007 al 2013 e autore di numerose pubblicazioni sul tema della ciclabilità. Ha curato, con altri, il piano della ciclabilità del comune di Venezia (2006). Dal 2016 presidente del Comitato tecnico scientifico di Bicitalia e, da qualche mese, presidente di Ciab (Club imprese amiche della bicicletta).

Anna Longo, coautrice insieme a Romano Puglisi del libro, è giornalista e vicecaporedattore di cultura e spettacoli di Radio1 Rai e Giornale Radio. Ha dato vita ad azioni e comitati ambientalisti, come “Dolcespiaggia – idee di riserva”. È vice presidente di Italia Nostra Litorale Romano.

Nicla Vassallo, specializzatasi al King’s College London, è filosofa e saggista, professore ordinario di filosofia teoretica, docente di dottorato di ricerca, ricercatore associato Isem-Cnr. Metafisiche insofferenti per donzelle insolenti (2017) è la sua ultima raccolta di poesie, Non annegare. Meditazioni sulla conoscenza e sull’ignoranza (2019) il suo ultimo saggio.

Ci daresti una mano?

Regalati la tessera di Italia Nostra e donala ai tuoi amici per proseguire una storia lunga oltre 65 anni di iniziative, progetti e battaglie per il Paese.

Italia Nostra